DTT. Il refarming della banda 700 Mhz più forte del Covid-19: la Toscana cambia i canali nel rispetto della road-map

antenne tv e radio - DTT. Il refarming della banda 700 Mhz più forte del Covid-19: la Toscana cambia i canali nel rispetto della road-map

Prosegue la fase 1 del rilascio delle frequenze della banda 700 relative alle “aree ristrette”, che riguarderà dal 20 aprile al 30 maggio 2020 le province toscane di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto.

Il Covid-19 non ferma il refarming

Nonostante l’emergenza Covid-19 il sistema televisivo prosegue con la sostituzione delle frequenze della banda 700 seguendo le scadenze predisposte dalla roadmap del Ministero dello Sviluppo Economico.
“E sarà importante garantire in tempi brevi, anche in considerazione della crisi di liquidità causata dall’emergenza Coronavirus, gli indennizzi alle televisioni locali per le frequenze da rottamare”, annota sul punto Confindustria Radio Tv.

Dopo la Sardegna e la Liguria, la Toscana

La Toscana parte dopo le province sarde di Oristano e Sassari, e mentre è ancora in corso (dal 3 febbraio all’8 maggio) la sostituzione delle frequenze in tutte le province della Liguria. La prossima area interessata dal rilascio provvisorio delle frequenze sarà il Lazio, nelle province di Viterbo, Roma, Latina dal 4 al 30 maggio.

50 e 53 off limits

Per le province toscane alcuni canali televisivi nazionali e locali (attualmente diffusi sui canali dal 50 al 53, che, attenzione non sono il numero del telecomando di casa, ndr) saranno progressivamente associati a nuove frequenze di trasmissione. I cittadini utenti che dovessero vedere apparire lo schermo nero su alcuni programmi, dovranno procedere alla ri-sintonizzazione del proprio televisore, per continuare ad accedere a tutta l’offerta televisiva del digitale terrestre. Negli apparecchi televisivi di più recenti, con il cambio di frequenza la risintonizzazione dovrebbe avvenire automaticamente; dovranno, quindi, farla manualmente solo coloro che dovessero veder apparire lo schermo nero al posto del programma prescelto.

DFree e Mediaset 1

Nelle province toscane questa fase interesserà i programmi trasmessi dai multiplex nazionali DFree (Prima TV) e Mediaset 1 (Elettronica Industriale), che passano rispettivamente dal canale 50 al 23 (Dfree) e dal canale 52 al 58 (Mediaset 1) per un totale di 17 programmi televisivi nazionali coinvolti, di cui 3 gratuiti e 14 a pagamento.

I provider locali

Per quanto riguarda i programmi televisivi locali saranno interessati dal rilascio quelli trasportati sui multiplex locali Canale 50 (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno) e Canale 3 Toscana (Grosseto) per un totale di 13 marchi di TV locali. Di seguito il dettaglio.

Mux DFree – Programma tv nazionale (LCN)

Sportitalia (sul telecomando tasto n.60)
Mediaset Italia Due (66)
Padre Pio TV (145)
TV 153 (153)
TV 243 (243)
Premium Cinema (463)
Premium Energy (464)
Premium Comedy (466)
Mediaset Italia Due (566)

Mediaset 1 – Programma tv nazionale (LCN)

Sky Atlantic (456)
FOX (457)
National Geographic (458)
Premium Crime (460)
Premium Stories (462)
Premium Emotion (465)
IoRestoACasa 1 (471)
IoRestoACasa 2 (473)

Canale 50 (LI, LU, MS, PI) – Programma TV locale (LCN)

50 Canale (12)
Telecentro1 (91)
50 Galileo (615)
50 Young (671)
50 Social Network (672)
50 News (673)

Canale 3 Toscana (GR) – Programma TV locale (LCN)

Canale 3 Toscana (12)
Canale Civico Siena (210)
Arezzo TV (214)
Canale 6 Valdelsa (274)
Basket Channel (624)
Canale 3 Sport (696)
Cavalli Channel (697)

(E.G. per NL  – fonte Confindustria Radio TV)

foto antenne di Floriano Fornasiero

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT. Il refarming della banda 700 Mhz più forte del Covid-19: la Toscana cambia i canali nel rispetto della road-map

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL