Tv, Rai: stasera niente partita sul satellite. Gentiloni (Pd): e’ illegittimo

Paolo Gentiloni (Pd) contesta la scelta della Rai di criptare le immagini della partita Georgia-Italia sulla piattaforma satellitare. ‘Impedire la trasmissione via satellite della partita di domani tra Italia e Georgia, oltre che autolesionista per il servizio pubblico – dice l’ex ministro – potrebbe essere illegittima. Agli italiani che guardano la tv via satellite, ossia al 17% di coloro che guardano la tv, verrebbe impedito di assistere domani alla partita. Come in altri casi di ‘criptaggio’ di programmi su Sky, questa decisione non verra’ certo apprezzata da milioni di famiglie che pagano regolarmente il canone, e si tradurra’ in una perdita di credibilita’ del servizio pubblico’. ‘Tra l’altro – secondo Gentiloni – l’alibi della piattaforma Tivu’ Sat, che consentirebbe di vedere lo stesso i programmi Rai criptati, non regge visto che la piattaforma e i relativi decoder sono ancora allo stato sperimentale. Ma in questo caso non c’e’ in ballo solo una valutazione di opportunita’. La scelta di impedire la visione della partita via satellite appare in contrasto con la delibera 8/99 di Agcom sugli eventi tv ‘di particolare rilevanza per la societa”. (ADUC)
 
 
 
printfriendly pdf button - Tv, Rai: stasera niente partita sul satellite. Gentiloni (Pd): e' illegittimo