TV. Santoro: “Sono un giornalista RAI, se mi vuole ci sono in esclusiva a Tv Talk, dubito che La7 diventi la nuova RAI 3″

«Io sono uno della Rai in libera uscita. Per cui quando la Rai mi vuole io sono della Rai. Ho detto che sono più della Rai di tante persone che sono rimaste nella Rai.

Quindi io mi sento un giornalista della Rai anche adesso che sono fuori dalla Rai». Così Michele Santoro ha risposto, in esclusiva, a Massimo Bernardini nella puntata del 24/09 che ha aperto la nuova stagione di ‘Tv Talk’ – il settimanale di Rai Educational dedicato al mondo della tv e dei suoi linguaggi – in onda su Rai3. Nell’intervista, Santoro si è soffermato anche sulle prospettive di La7: «Io dubito – ha detto – che La7 possa diventare la nuova Rai3. Rai3 nasceva in condizioni completamente diverse dal punto di vista politico, dal punto di vista economico e sociale. C’è il rischio che La7 erediti una parte del pubblico di Rai3, cioè che Rai3, in una crisi di identità, regali un pubblico a La7 che sarebbe un pubblico tradizionale di Rai3. Soprattutto grazie al fatto che La7 ha un grande professionista che si chiama Enrico Mentana, che ha illuminato – diciamo – di modernità una televisione che in generale non è che presenti tantissimi aspetti innovativi». Poi, il proprio futuro, forse sul web: «Mai come questa volta – ha sostenuto Santoro – è vero quello che ci hanno insegnato: che il medium è il messaggio. Cioè l’esistenza di un programma che va fuori dai network esistenti e che comunque vive e che può arrivare a contare milioni di persone che lo guardano, come abbiamo dimostrato che si può fare con ‘Tutti in piedi e con ‘Raiperuna notte. Beh, questa è una rivoluzione strutturale». E alla domanda di Massimo Bernardini se stesse pensando a un appuntamento settimanale, ha risposto: «Aldo Grasso ha detto che fino ad adesso abbiamo dimostrato solo di essere capaci di fare degli eventi e che invece non sarebbe stato possibile trasferire sotto il profilo seriale questa esperienza. Adesso noi proveremo a dimostrare che Aldo Grasso si sbaglia». (fonte ANSA)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - TV. Santoro: “Sono un giornalista RAI, se mi vuole ci sono in esclusiva a Tv Talk, dubito che La7 diventi la nuova RAI 3"

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL