Tv, Scelta Tv Group lancia il progetto di salvataggio delle testimonianze delle emittenti libere

Il Salvataggio della Storia delle Telelibere è il progetto culturale di ricostruire la storia della tv privata italiana tramite riviste locali e regionali d’epoca, di palinsesti televisivi.

Il progetto, nato nel 2000 ad opera di Scelta Tv Group, organizzazione culturale privata no-profit, da tredici anni raccoglie, digitalizza e rende disponibili – gratuitamente ed a tutti – in forma elettronica, rari ed introvabili documenti, immagini fotografiche, articoli di giornali e riviste, ecc.  "Il progetto Il Salvataggio della Storia delle Telelibere è contemporaneamente un’opera sociale e culturale – dichiarano i promotori dell’iniziativa – Sociale perchè tutto il lavoro di recupero e digitalizzazione è messo a disposizione, senza nulla chiedere, dell’intera comunità. Culturale perchè la storia della tv privata, o libera come si diceva negli anni ’70 ed ’80 dello scorso secolo, è parte inalienabile del comune senso di libertà e democrazia nella nazione italiana". Scelta Tv group, attraverso questo periodico, chiede supporto e aiuto "al fine di poter acquistare, sui mercati collezionistici (gli unici ove sia possibile trovare ancora preziosi esemplari) rare e quasi introvabili riviste locali e regionali d’epoca di palinsesti televisivi. Le riviste locali e regionali di programmi tv, scomparse da anni se non da decenni, sono – spesso e volentieri – l’unica prova di valore documentale sopravvissuta sino ai giorni nostri dell’esistenza, in passato, di decine e decine di telelibere locali di cui oggi se ne è perso persino il ricordo. Settimanali come il toscano "Tascabile TV", il laziale "RTV (già Roma Televisiva)", "Tutto TeleRadio", e molte altre testate oramai scomparse, sono la testimonianza stampata di una parte della nostra stessa storia e democrazia nazionale, vissuta e vista, in questi anni, sui nostri televisori grazie alle Telelibere; senza le quali – ricordiamocelo – non avremmo mai avuto quel pluralismo di cui godiamo oggigiorno". "Sono stati giornalisti come Enrico Zambelli di TELEUROPA Napoli (fondamentale intermediatore per la liberazione del rapito Ciro Cirillo) e come Franco Alfano di GBR Roma (grazie al quale abbiamo le immagini del ritrovamento del corpo di Aldo Moro) a dare all’Italia un servizio informativo senza eguali nell’intero continente europeo", ricordano da STG.  L’epopea delle telelibere italiane degli anni ’70 ed ’80 del XX° secolo, vista e riletta tramite i settimanali ed i magazines locali e regionali dell’epoca, è il progetto di Salvataggio della Storia delle Telelibere di Scelta TV Group, cui è stato dedicato un video promozionale postato su You Tube. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Tv, Scelta Tv Group lancia il progetto di salvataggio delle testimonianze delle emittenti libere