Tv. Switch-off Piemonte occidentale e Val d’Aosta – riunione del 09/09/2009 presso MSE-Com – procedura e chiarimenti – report generale su transizione digitale

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico).

Qui per leggere la circolare integrale in pdf (… = omissis – integrale per assistiti Consultmedia.it) – Si fa seguito alle precedenti circolari sull’argomento in oggetto (in SIT Online su www.consultmedia.it e su www.newslinet.it) per partecipare quanto segue. Presso l’I.T. Piemonte nella giornata di ieri si è tenuta una riunione alla presenza di funzionari della D.G.P.G.S.R. e della Fondazione Bordoni durante la quale è stata esposta la procedura per la migrazione tecnologica prevista nei prossimi giorni nelle aree tecniche di cui all’oggetto. L’occasione è stata peraltro utile per richiedere ed ottenere alcuni chiarimenti in ordine a problematiche non ancora del tutto definite. Anzitutto il MSE-Com ha distribuito alle emittenti interessate dallo switch-off i modelli per l’interscambio di informazioni sulle transizioni. A riguardo, sono stati previsti due livelli di comunicazione via SMS (…) o e-mail (…): da emittente a Ministero (per segnalare in tempo reale lo stato di transizione effettuata – spegnimento entro le ore 10.00); da Ministero verso emittente e viceversa (il Ministero invia all’emittente una comunicazione elettronica chiedendo conferma dello stato della transizione effettuata e l’emittente deve rispondere confermando). E’ quindi di fondamentale importanza che l’emittente fornisca recapiti validi e frequentemente controllati.  Come detto in precedenza, l’occasione è stata utile per avanzare domande ed ottenere risposte su alcuni aspetti della fase di transizione, che qui si riassumono (… segue per assistiti Consultmedia.it…) Nell’invitare le imprese assistite a consultare frequentemente il sito www.newslinet.it, ospitante il periodico telematico NL Newsline (collegato a Consultmedia), al fine di conseguire aggiornamenti in tempo reale in ordine ad informazioni rilevanti in materia economica, giuridica, amministrativa, fiscale e tecnica, si partecipa che questa struttura è a disposizione per qualsiasi chiarimento a riguardo di quanto sopra, evidenziando che il partner di riferimento per l’incombenza in parola è: dr. Massimo Lualdi – tel. 0331/452183 fax 0331/593008 email lualdi@consultmedia.it, professionista cui è demandata l’assistenza per le problematiche di specie. Infine si ricorda che nell’area riservata agli utenti S.I.T. (Service Informativo Telematico) del sito www.consultmedia.it è presente la raccolta di tutte le circolari inviate dalla struttura Consultmedia da un triennio a questa parte. Per adesioni al servizio S.I.T. (erogato al costo annuale di euro 100,00 oltre IVA): redazione@planetmedia.it (rif. Marco Menoncello 0331/452183 fax 0331/593008).
printfriendly pdf button - Tv. Switch-off Piemonte occidentale e Val d’Aosta – riunione del 09/09/2009 presso MSE-Com – procedura e chiarimenti – report generale su transizione digitale