UK, Absolute Radio invita gli ascoltatori a fare la playlist

L’erede (in Gran Bretagna) di Virgin Radio tiene fede alla promessa di volersi distinguere dalle altre emittenti commerciali con una prima mossa a sorpresa


Rockol.it

L’erede (in Gran Bretagna) di Virgin Radio tiene fede alla promessa di volersi distinguere dalle altre emittenti commerciali con una prima mossa a sorpresa: l’invito di un ascoltatore alle riunioni settimanali in cui programmatori e dj radiofonici decidono le playlist musicali. “Lo facciamo perché il nostro pubblico è una risorsa di vitale importanza per la costruzione del marchio Absolute, e sapere che cosa ne pensa della musica che ci appassiona è da sempre uno dei nostri obiettivi principali” spiega Clive Dickens, responsabile operativo del network a cui fa capo l’emittente, TIML Radio. “Le riunioni in cui si decidono le playlist sono sempre state circondate da un alone di mistero”, aggiunge Dickens. “Aprendole al pubblico, romperemo per davvero gli schemi della radiofonia”.

printfriendly pdf button - UK, Absolute Radio invita gli ascoltatori a fare la playlist