Università. Buone notizie per gli atenei italiani: VoIP e WiFi in tutte le facoltà entro il 2012

Attraverso il piano “eGovernment 2012”, siglato dai ministri Brunetta e Alfano il 30 ottobre scorso, gli studenti italiani avranno presto la possibilità di frequentare atenei sempre più tecnologici. Internet in versione WiFi e servizi di telefonia VoIP costituiscono i primi fondamentali passi.
Si tratta di un investimento da 28 milioni di euro che, entro il 2012, dovrebbe garantire una serie di operazioni di riorganizzazione e digitalizzazione del settore dell’istruzione. Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione sembra aver le idee molto chiare in merito. Infatti, a seguito del piano siglato con il ministro Alfano, le università italiane si preparano a seguire l’esempio di tre atenei romani (La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre), nei quali la tecnologia ha già fatto passi da gigante. wifi - Università. Buone notizie per gli atenei italiani: VoIP e WiFi in tutte le facoltà entro il 2012L’operazione fa parte del piano eGovernment 2012 nel quale, tra le altre cose, sono inclusi anche una serie di provvedimenti per la pubblica amministrazione. Internet WiFi e telefonate VoIP saranno i primi fondamentali passi per la digitalizzazione del comparto universitario, senza considerare le già note procedure di iscrizione e verbalizzazione online degli esami che, da qui a tre anni, dovrebbero andare a ridurre drasticamente tutto il materiale cartaceo ad oggi ancora sparso per le diverse facoltà. Le iniziative Università digitale e Servizi e reti WiFi sono già attive in alcuni casi dallo scorso gennaio con le seguenti modalità (informazioni tratte dal sito PubblicaAmministrazione.net):
ICT4University – WiFi Sud, che prevede l’attivazione di 20 progetti (su 23 presentati) nelle università del Sud finalizzati al completamento della copertura WiFi e allo sviluppo di servizi online, tra cui iscrizione e verbalizzazione elettronica degli esami;
ICT4University – Campus digitali, con l’attivazione di 34 progetti finalizzati allo sviluppo di servizi online, tra cui iscrizione e verbalizzazione elettronica degli esami (oltre a questi, altri 10 progetti saranno attivati a giugno 2009);
ICT4University – AFAM WiFi, per lo sviluppo di reti WiFi e servizi online. (Marco Menoncello per NL)
printfriendly pdf button - Università. Buone notizie per gli atenei italiani: VoIP e WiFi in tutte le facoltà entro il 2012