Urbanistica ed Edilizia – Sulle opere di installazione ed esercizio di stazioni radio base

Lo opere di installazione ed esercizio di stazioni radio base non sono qualificabili come costruzioni in senso stretto, ma come opere di urbanizzazione primaria strettamente funzionali al concreto svolgersi di un servizio pubblico primario


IpsoNews – Le ultime notizie

Lo opere di installazione ed esercizio di stazioni radio base non sono qualificabili come costruzioni in senso stretto, ma come opere di urbanizzazione primaria strettamente funzionali al concreto svolgersi di un servizio pubblico primario e, quindi, possono essere allocate ignorando la destinazione urbanistica dell’immobile sul quale insistono.
Tratto da: Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico

printfriendly pdf button - Urbanistica ed Edilizia - Sulle opere di installazione ed esercizio di stazioni radio base