USA, editoria: cinque Pulitzer al New York Times

(Adginforma) – Il New York Times trionfa al Pulitzer. Nel momento in cui il quotidiano deve affrontare una delle peggiori crisi della sua storia si aggiudica l’ambito premio in ben 5 categorie: giornalismo investigativo, breaking news, reportage internazionali, critica e fotografia.

Al Las Vegas Sun per aver denunciato il gran numero di morti che sono costati i lavori sullo Strip, il viale centrale della città, è invece andato il premio più prestigioso, quello per il servizio pubblico. L’informazione online è rimasta a bocca asciutta. Da quest’anno infatti potevano concorrere anche i giornali online ma nessun riconoscimento è andato a testate web. Il quotidiano newyorkese non batte però il suo stesso record del 2002, anno in cui si aggiudicò l’ambito premio in 7 diverse categorie. Gli altri riconoscimenti sono andati all’informazione locale. Al Detroit Free Press, per un’inchiesta sul sindaco poi finito agli arresti; all’East Valley Tribune, per un indagine sull’attività della polizia; a Patrick Farrell del Miami Herald per le foto sulle devastazioni del passaggio dell’uragano Ike su Haiti. Ancora senza premi il Wall Street Journal che da quando è stato acquistato da Ruperth Murdoch non è riuscito ad ottenere nessun riconoscimento. Vale la pena di ricordare che in passato il prestigioso giornale finanziario aveva portato a casa l’ambito premio in otto differenti stagioni.
printfriendly pdf button - USA, editoria: cinque Pulitzer al New York Times