Web. Internauti: la Cina soprassa gli States

Il numero di utenti dell’Impero Celeste ha raggiunto i 221 milioni, relegando al secondo posto nel mondo i 215 milioni di cittadini americani che navigano sulla Rete


da Franco Abruzzo.it

New York, 24 aprile 2008. La Cina ha raggiunto oggi i 221 milioni di utenti connessi a internet, superano gli Stati uniti, fermi a 215 milioni, e portando si così al primo posto nella classifica mondiale dei paesi più “connessi”. Il dato è stato diffuso oggi dall’agenzia di stampa cinese “Xinhua”, la prima del paese, gpartner dell’Ansa. Nonostante la straordinaria rilevanza, anche simbolica, del numero assoluto, la Cina rimane relativamente “sottosviluppata”, almeno rispetto alle potenzialità di espansione: infatti la diffusione di internet – come ha fatto notare il ministero dell’Informazione di Pechino in un comunicato – è ferma al 16% nel paese asiatico mentre la media mondiale è al 19,1%. (www.agendacomuniaczione.it)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Web. Internauti: la Cina soprassa gli States

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL