Web radio e tv. Pd e Udc ad Agcom: no a regole restrittive su web. Diritto d’autore non sia demandato a regolamento amministrativo

Sulla scia del decreto Romani si continuano a produrre danni, applicando a Internet le regole dei vecchi media. Lo dichiarano i parlamentari Paolo Gentiloni del Partito Democratico e Roberto Rao dell’Unione di Centro.

"Ci riferiamo – aggiungono – ai regolamenti che Agcom sta per varare su Web TV e diritto d’autore".  "Colpisce che l’Autorità che aveva criticato il decreto Romani perchè incoerente con il quadro comunitario e per il rischio di ‘interventi limitativi’ sulla rete, oggi si muova in quella scia. Non è giusto imporre alle Web TV una ‘tassa’ che denuncia un intento assurdamente punitivo. Non è accettabile – proseguono i due parlamentari – che il diritto d’autore nell’era di Internet sia demandato a un semplice regolamento amministrativo, al di fuori di un confronto pubblico e un coinvolgimento parlamentare, per di più ispirato a una logica restrittiva". "Ci auguriamo – concludono Gentiloni e Rao – che Agcom consideri con maggiore attenzione i regolamenti in discussione, evitando di appesantire la rete con regole limitative e velleitarie". (Apcom)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Web radio e tv. Pd e Udc ad Agcom: no a regole restrittive su web. Diritto d'autore non sia demandato a regolamento amministrativo

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL