P.A. ‘Mettiamoci la faccia’. Da oggi il cittadino giudica l’MSE-Com con un’emoticon

(Adnkronos) – Una faccina sorridente per promuovere l’operato degli enti pubblici, una imbronciata per bocciarlo e una neutra per sospendere il giudizio. E’ partita da oggi l’iniziativa pilota ‘Mettiamoci la faccia’ presentata a Palazzo Chigi dal ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta. In pratica i cittadini potranno esprimere il loro giudizio sui servizi rivevuti dagli uffici pubblici spingendo, su un monitor con terminale touch screen, il pulsante con l”emoticon verde in caso di soddisfazione, gialla in caso di giudizio neutro o rossa in caso di insoddisfazione.