2023: l’anno dell’audiogiornale on demand

2023, estratti molto brevi

Il 2023 sarà l’anno in cui i giornali (e l’editoria cartacea e online in generale) celebreranno un matrimonio di convenienza con l’audio.
L’abbiamo scritto più volte: l’area di business più promettente per il futuro dell’editoria è il podcast.
Leggero, duttile, economico, efficace, il podcast incrocia le esigenze dell’utente di ascoltare quel che vuole quando vuole, senza dispendio di risorse tecnologiche, con quelle di fornitori di contenuti editoriali e commerciali di cavalcare le nuove forme di comunicazione.

Dal 2023 al 2028 il 50% della carta stampata cesserà le pubblicazioni

Secondo gli analisti, i costanti dati relativi al calo della diffusione e della vendita pubblicitaria nell’area fisica dei quotidiani e della stampa in generale indicano che entro 6 anni da ora oltre il 50% dell’attuale offerta informativa cesserà le pubblicazioni cartacee per passare all’integrale presenza online.

Audio e testo

Tale, inevitabile, processo sarà accompagnato, già a partire dal 2023 in maniera massiccia, dall’integrazione dei contenuti attraverso soluzioni audio on demand. Cioè i podcast di approfondimento, che sostituiranno gli articoli più lunghi.

microfono cuffia podcast - 2023: l'anno dell'audiogiornale on demand

Articoli compressi ed approfondimenti vocali

In definitiva, l’informazione online di tipo testuale sarà sempre più compressa, con pezzi brevi ed immediati, accompagnati da aree di approfondimento e commento audio da fruire prevalentemente sulle connected car e sui device mobili.

Grande opportunità

Si tratta di una rivoluzione sensoriale ma anche di grande opportunità per la filiera della produzione e distribuzione audio. Così come per l’editoria in generale ed i suoi professionisti.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - 2023: l'anno dell'audiogiornale on demand

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL