A Napoli cronista di “E Polis” denuncia di essere stato schiaffeggiato dal comandante della Polizia Muncipale

Solidarietà di Sindacato e Ordine dei giornalisti


(FNSI.it) – L’Ordine dei Giornalisti della Campania, l’Assostampa Campania, l’Unione cronisti della Campania e il comitato di redazione di ‘E Polis’, in una nota, esprimono ”solidarieta’ e vicinanza umana e professionale al collega Alessandro Migliaccio, redattore de ‘Il Napoli’ che ha denunciato un’aggressione fisica ai suoi danni da parte del comandante della Polizia Municipale del Comune di Napoli, Luigi Sementa”
”Il giornalista Migliaccio, recatosi stamane presso la sede dei vigili urbani, a seguito di informale convocazione del comandante e in presenza di due colleghi, ha successivamente denunciato in Questura – secondo quanto riferisce la nota – di aver ricevuto uno schiaffo in volto dal comandante Sementa. La reazione sarebbe scaturita dalla contestazione di un articolo a firma di Migliaccio, pubblicato a pagina 26 dell’edizione odierna del giornale
dal titolo ‘Gran bazar d’illegalita’ nel rione del comandante”’.
Ordine, Sindacato, Cronisti e CdR ”condannano questo gravissimo episodio” e fanno appello al sindaco Rosa Iervolino Russo ”affinche’ si adoperi in maniera incisiva per assicurare che episodi del genere non abbiano mai piu’ a ripetersi”. (ANSA)

printfriendly pdf button - A Napoli cronista di "E Polis" denuncia di essere stato schiaffeggiato dal comandante della Polizia Muncipale