Abruzzo: presto sarà creata Casa dei giornalisti

Gli Ordini regionali dei giornalisti hanno risposto prontamente all’invito dell’Ordine nazionale a versare un proprio contributo per ricostruire la sede dell’Ordine abruzzese, distrutta dal terremoto e rinasce così la casa dei giornalisti in Abruzzo. Questa mattina, a Roma – spiega una nota -, si è svolta la Consulta dei presidenti e dei tesorieri degli Ordini regionali: un’occasione per fare il punto sulla raccolta che ha consentito di dare all’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo un primo contributo di centomila euro al quale ne seguirà un altro nei prossimi giorni. Ciascun Ordine regionale ha contribuito in base alle proprie capacità, collegate al numero degli iscritti. Ma, quel che conta, che nel giro di pochi giorni si è raggiunta la somma necessaria a creare all’Aquila la nuova «casa dei giornalisti», come l’ha definita il presidente Stefano Pallotta che era in compagnia del segretario Sergio D’Agostino. Alla cerimonia erano significativamente presenti il presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, e il segretario aggiunto della Fnsi, Gino Falleri. (ANSA).
 
 
 
 
printfriendly pdf button - Abruzzo: presto sarà creata Casa dei giornalisti