Agenzie di informazione: cinque giorni di sciopero per AGR

«La redazione di Agr è preoccupata per il clima di incertezza in cui versa l’Agenzia». Per questo, spiega una nota, l’assemblea ha proclamato cinque giorni di sciopero, i primi due domani e dopodomani. «Un clima che non è causato dalla crisi economica che il mondo dell’editoria attraversa, ma che questa contribuisce a rendere più grave. La sopravvivenza dell’agenzia, infatti, è messa a rischio dalle scelte errate o non fatte dai vertici aziendali». Inoltre si sottolinea che «da oltre tre mesi la redazione attende un piano serio e credibile circa l’organizzazione e la responsabilità editoriale dei coordinatori. Piano che è stato più volte sollecitato alla direzione». Questi i motivi per i quali l’assemblea ha proclamato 5 giorni di sciopero: «chiede che entro due settimane direttore e amministratore delegato chiariscano come intendono affrontare un’emergenza che rischia di rivelarsi fatale per l’Agenzia. I primi due giorni di sciopero saranno nelle giornate di giovedì 9 aprile e venerdì 10 aprile (dalle 6 di giovedì alla stessa ora di sabato 11 aprile)».(ANSA).
 
printfriendly pdf button - Agenzie di informazione: cinque giorni di sciopero per AGR