Diritto Amministrativo – Processo amministrativo

E’ rilevabile d’ufficio il difetto di competenza del T.A.R. sull’esecuzione di una decisione del G.O.


di Michele Didonna, Avvocato amministrativista in Bari
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 23/5/anno 2007
Il riparto di competenza tra T.A.R. e Consiglio di Stato a decidere sui ricorsi per l’ottemperanza di giudicati del G.O. ha carattere funzionale e inderogabile e, pertanto, la sua inosservanza dev’essere rilevata di ufficio, senza che siano seguite le forme del regolamento di competenza.(TAR Campania, Napoli, Sentenza, Sez. V, 17/04/2007, n. 3769)

printfriendly pdf button - Diritto Amministrativo - Processo amministrativo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Diritto Amministrativo - Processo amministrativo

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO