DMT: superato il target 2007 acquisite altre 136 torri in Piemonte

DMT ha acquisito in data odierna un portafoglio di 136 torri di trasmissione localizzate principalmente nel Piemonte


Il Valore dell’operazione (“Enterprise Value”) è pari a € 6.133.256 e porterà ad una crescita stimata dei ricavi del Gruppo su base annua per € 2.254.512 e dell’EBITDA per € 846.216.

DMT ha perfezionato in data odierna l’acquisto del 100% di due società rispettivamente Elitel S.r.l. e Geotech Italia S.r.l. e del ramo d’azienda di Iras S.r.l, società attive nella gestione di un portafoglio complessivo di 136 torri di trasmissione, detenute da persone fisiche e società non correlate al Gruppo DMT.

A seguito di questa operazione DMT incorporerà un nuovo portafoglio di 136 torri, principalmente telefoniche, localizzate prevalentemente nell’area del Piemonte a fronte di un corrispettivo totale pari a € 6.133.256.

L’acquisto del nuovo portafoglio porterà una crescita stimata su base annua dei ricavi del Gruppo per € 2.254.512 e dell’EBITDA per € 846.216.

L’operazione verrà regolata in due tranche; la prima pari al 50% del corrispettivo al trasferimento delle quote e le rimanenti entro sei mesi dal closing.

L’operazione di acquisizione delle quote verrà realizzata e finanziata dalla società Towertel S.p.A. (interamente consolidata da DMT) nella quale verrà successivamente incorporata le società acquisite e il ramo d’azienda.

Con queste operazioni DMT raggiunge le 1.287 torri gestite superando l’obiettivo di 1.200 torri entro il 2007 come previsto dal Business Plan presentato dalla Società e avvicinando l’obiettivo di fine piano che prevede di raggiungere 1.600 torri entro l’esercizio 2009.

printfriendly pdf button - DMT: superato il target 2007 acquisite altre 136 torri in Piemonte