DTT. Dopo un più che positivo test di qualche mese, parte ufficialmente m2o Tv, spin-off della radio dance de L’Espresso

Dopo aver festeggiato i primi dieci anni di vita, dopo un più che positivo test durato qualche mese, m2o (radio) sbarca anche sul piccolo schermo con un proprio canale: m2oTv.

L’emittente radiofonica del Gruppo Espresso fondata e diretta da Fabrizio Tamburini, negli anni si è affermata come punto di riferimento di un pubblico giovane adulto sempre più numeroso, 1.670.000 ascoltatori nel giorno medio, (dati Eurisko Radio Monitor dello scorso maggio) e ora si lancia in una nuova avventura che punta a valorizzare l’elemento che l’ha sempre distinta in fm: una forte personalità caratterizzata da un livello di energia sempre molto alto. E quale migliore occasione per il lancio, se non l’arrivo dell’estate? A partire dal 21 giugno, infatti, m2o non sarà più solo radio + web, ma si arricchirà di un’altra piattaforma, la Tv, sul digitale terrestre LCN 158 (mux Rete A). Il responsabile di m2oTv sarà Gianluca Costella – già ideatore del prodotto DTT Onda Latina, ex player radiofonico e da tempo curatore di iniziative radiofoniche online e sat de L’Espresso – e il palinsesto del canale televisivo rispetterà in pieno lo stile della radio. A conferma di questo spirito di continuità, in occasione della partenza ufficiale di venerdì 21 giugno, in via eccezionale m2oTv per un giorno avrà la stessa programmazione musicale della radio nelle fasce 13-18 e 20-22, cioè quelle più “club oriented”. Ad accogliere gli ascoltatori/spettatori ci sarà la loro musica preferita: le novità e le tendenze del momento, insieme ai più grandi successi dance degli ultimi 20 anni, tutto mixato e proposto senza interruzione, nel rispetto dello stile di m2o. Il ritmo sarà protagonista assoluto ventiquattr’ore al giorno, tutti i giorni, alimentato da una confezione pensata proprio per garantire un forte legame con la radio. m2oTv sarà dinamica esattamente come m2o radio: subito dopo il lancio partirà anche lo streaming dal sito www.m2o.it, mentre a settembre il progetto si allargherà con una nuova interazione tv/social. (M.L. per NL)
 
Send Mail 2a1 - DTT. Dopo un più che positivo test di qualche mese, parte ufficialmente m2o Tv, spin-off della radio dance de L'Espresso

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL