DTT: niente proroghe per il Sud

Le scontate richieste di proroga degli switch-off del Sud Italia avanzate dalle emittenti locali e dai soggetti che ne hanno preso (invero un po’ tardivamente) le difese, pare saranno disattese.

Il governo Monti non sembra infatti intenzionato a ritardare la conclusione della programmata migrazione nazionale al DTT (anzi!). D’altra parte, si sa come vanno da noi queste cose: un rinvio di sei mesi porterebbe i soggetti interessati al nuovo termine con la stessa impreparazione originaria.
printfriendly pdf button - DTT: niente proroghe per il Sud