Home News Ticker Tv DTT. Parte oggi Boing Plus sul canale 45. Cala il sipario sull’avventura...

DTT. Parte oggi Boing Plus sul canale 45. Cala il sipario sull’avventura sul digitale tv terrestre italiano di Sony

Boing Plus

Boing SpA – la società nata nel 2004 dalla joint-venture tra RTI Mediaset e Turner (gruppo WarnerMedia) ed editore dei canali kids Boing (40 del DTT) e Cartoonito (46 del DTT)-, ha confermato la notizia (data per primo da questo periodico) relative all’acquisizione del canale 45 del digitale terrestre di Sony Pictures Television da parte della relativa joint venture.
Da oggi sul logical channel number precedentemente occupata da POP – andrà in onda Boing Plus, il canale dedicato a tutti i fan di Boing (target 4-14) e Cartoonito (target 3-6) che aggiungono quindi una nuova destinazione per intrattenere i loro fan.

“Boing SpA – primo broadcaster kids in Italia – rafforza così la sua leadership nel mercato televisivo dedicato ai bambini e ai ragazzi“, spiega una nota inviataci ieri a riguardo dell’arrivo di Boing Plus.
La raccolta pubblicitaria di Boing Plus è affidata a Publitalia ’80 per la TV e a Mediamond per il digital. MARCO BERARDI Boing Plus - DTT. Parte oggi Boing Plus sul canale 45. Cala il sipario sull'avventura sul digitale tv terrestre italiano di Sony
“Siamo entusiasti – dichiara Marco Berardi, Vice President and General Manager Turner Italia e Chief Operating Officer di Boing SpA – di poter arricchire la nostra offerta dedicata ai kids con l’ingresso di questo nuovo canale. A 15 anni dalla nascita di Boing, che è stato il primo canale commerciale kids al mondo ad essere lanciato sul DTT, abbiamo scelto di cogliere questa nuova sfida.
Dopo il lancio della scorsa estate della Boing App, l’applicazione gratuita che ha riscosso sin da subito un enorme successo e che permette di guardare il canale lineare ovunque e di fruire di un catalogo di video ed episodi disponibili on demand, giochi e contenuti esclusivi, siamo felici di offrire un nuovo touchpoint per i nostri fan”.
Con la definizione della destinazione dell’LCN 45 rimane ora da stabilire le sorti dell’altro canale acquisito da Sony Pictures Television: il 55, ospitante Cinesony. (E.G. per NL)