DTT, regolamento Agcom su LCN. FRT: se indiscrezioni su modalità conduzione sondaggio fossero confermate, sarebbe gravissimo

In attesa della pubblicazione (pare già nella prossima settimana) del regolamento Agcom sul logical channel numbering, sta montando la preoccupazione delle tv locali a riguardo delle indiscrezioni diffusesi negli ultimi giorni.

Sulla questione ha preso posizione anche la Federazione Radio Televisioni che, in una nota pubblicata ieri, ha  sottolineato come "sull’indagine commissionata dall’Agcom per individuare le abitudini di ascolto dell’utenza sui tasti 8 e 9 del telecomando non mancano notizie frammentarie, alcune al limite della credibilità". Tra queste vi sarebbe quella in base a cui "l’indagine che avrebbe dovuto accertare la storica presintonia delle emittenti locali sui tasti 8 e 9 sia stata svolta prendendo in esame anche l’attuale situazione sulle zone già digitalizzate, dove, come più volte denunciato, l’emittenza locale è stata spazzata via dai primi tasti a causa di enormi conflitti data la mancata regolamentazione dell’LCN". "Utilizzare un’indagine sull’avvenuto caos ed avvalersene per dimostrarne la mancata abitudine di ascolto da parte dell’utenza è come sottrarre un oggetto ad una persona e poi dimostrare che non lo ha", ha ricordato la FRT. "Oltre al danno la beffa", ha chiosato l’ente esponenziale che "spera che, se la notizia non è priva di fondamento, l’Agcom consideri quanto espresso anche per un elementare buon senso ed onestà intellettuale".
 
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT, regolamento Agcom su LCN. FRT: se indiscrezioni su modalità conduzione sondaggio fossero confermate, sarebbe gravissimo

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL