DTT. Rivoluzione LCN: con la Del. 17/21/CONS Agcom avvia consultazione pubblica su aggiornamento Piano e modalità attribuzione numerazioni

armonizzazione, Delibera 17/21/CONS, CHIARIMENTI

Attraverso la delibera 17/21/CONS (datata 28/01/2021 ma pubblicata oggi) l’Agcom ha indetto una consultazione pubblica sull’aggiornamento del Piano LCN (logical channel number), sulle relative modalità di attribuzione delle numerazioni e sulle condizioni di utilizzo. L’esame mostra una vera e propria rivoluzione di alcuni principi che fin qui hanno regolato il sistema LCN.

Il testo della consultazione di cui alla delibera 17/21/CONS

Il testo della consultazione di cui alla delibera 17/21/CONS e le modalità di consultazione sono riportati rispettivamente negli allegati A (che sostanzialmente traccia il quadro d’insieme del nuovo assetto) e B (modalità di consultazione).

La rivoluzione in arrivo

Attraverso la consultazione pubblica indetta con la delibera 17/21/CONS, l’Autorità intende acquisire, tramite consultazione pubblica, osservazioni ed elementi d’informazione in merito all’Aggiornamento del nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre. La consultazione riguarda anche le modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di media audiovisivi autorizzati alla diffusione di contenuti audiovisivi in tecnica digitale terrestre e le relative condizioni di utilizzo (Allegato A alla delibera n. 17/21/CONS).

Entro 30 giorni dalla pubblicazione i contributi

I soggetti interessati a far pervenire i propri contributi alla consultazione entro il termine perentorio di trenta giorni dalla pubblicazione della delibera n. 17/21/CONS sul sito web dell’Autorità www.agcom.it. Le comunicazioni, recanti la dicitura “Consultazione pubblica di cui alla delibera n. 17/21/CONS”, dovranno essere inviate tramite PEC all’indirizzo agcom@cert.agcom.it.

Richieste di audizione

I soggetti interessati possono chiedere con apposita istanza di illustrare nel corso di un’audizione le proprie osservazioni, sulla base del documento scritto inviato in precedenza.

La suddetta istanza deve pervenire all’Autorità tramite PEC ed essere anticipata via e-mail (dis@agcom.it), almeno dieci giorni prima della scadenza del termine tassativo di 30 giorni sopra indicato. Nella medesima istanza dovrà essere indicato un referente, un contatto telefonico ed una e-mail per l’inoltro di eventuali successive comunicazioni.

L’esame di merito

Nei prossimi giorni analizzeremo dettagliatamente le prospettazioni di revisione di Agcom (in qualche caso dirompenti). (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - DTT. Rivoluzione LCN: con la Del. 17/21/CONS Agcom avvia consultazione pubblica su aggiornamento Piano e modalità attribuzione numerazioni
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Rivoluzione LCN: con la Del. 17/21/CONS Agcom avvia consultazione pubblica su aggiornamento Piano e modalità attribuzione numerazioni

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL