E’ morta Lauretta Masiero, 60 di carriera dal teatro alla tv

E’ morta stamattina nella clinica S. Pio XII di Roma all’età di 82 anni, Lauretta Masiero. L’attrice, dopo una carriera durata 60 anni si era allontanata dalle scene ad inizio del nuovo millennio dopo essere stata colpita dal morbo di Alzheimer. Veneziana, era nata il 25 ottobre 1927.

Iniziò a calcare il proscenio appena finita la guerra negli spettacoli di rivista di Wanda Orisis e Macario dimostrando una verve, un’ innato senso comico e un talento brillante. Negli anni ’50 raggiunse un’enorme popolarità intepretando commedie leggere: da “Attanasio cavallo vanesio” con Garinei e Giovannini nel 1952 alla lunga serie di spettacoli goldoniani nel 1954, fino alla Biennale di Venezia in occasione dell’inaugurazione della Fondazione Cini a fianco di Andreina Pagnani ne “La pappa reale”. Interprete cinematografica con Totò e Rascel, con l’avvento della televisione partecipò a programmi mitici come “Il Musichiere”e “Studio 1” fino alla storica “Canzonissima” con Aroldo Tieri e Alberto Lionello nel 1960. Partecipò anche a molti sceneggiati di successo per i quali, ancora oggi, il pubblico la ricorda affettuosamente: “Le sorelle Materassi” e “Le avventure di Laura Storm” nei panni della spiccia investigatrice. Anni in cui si legò al cantante Johnny Dorelli dal quale ebbe il figlio Gianluca Guidi nel 1967. Negli anni ‘80 e ‘90 Fece parte di compagnie gloriose del teatro italiano: “Masiero-Calindri-Volpi-Zoppelli”, “Masiero-Lionello-Pagnani”, “Masiero-Volonghi” e “Masiero-Foà”. Brillante protagonista in opere di Feydeau (Il marito va a caccia), di Goldoni (La cameriera brillante), di Shaw (La miliardaria), Simon (A piedi nudi nel parco) di Neil Simon (1993) con la quale festeggiò i 50 anni di palcoscenico con ‘Twist’ di Clive Exton. Nel 1999 con Isa Bellini riportò in scena le ‘Sorelle Materassi’ di Palazzeschi. Nel 2000 l’ultima apparizione in “Bella figlia dell’amore”. Si lascia il proscenio, si chiude il sipario. (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - E’ morta Lauretta Masiero, 60 di carriera dal teatro alla tv

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL