Ecco Atalanta.tv, web-televisione nerazzurra

L’idea, partorita dai giornalisti Matteo Cundari, Emilio Zanenga e dal responsabile della comunicazione nerazzurra Sergio Carrara, è semplice e accattivante: un canale online per mostrare il “dietro le quinte” della vita nerazzurra


da Bergamonews.it

Anche l’Atalanta avrà la sua tv, o meglio la sua web-tv. L’idea, partorita dai giornalisti Matteo Cundari, Emilio Zanenga e dal responsabile della comunicazione nerazzurra Sergio Carrara, è semplice e accattivante: un canale online per mostrare il “dietro le quinte” della vita nerazzurra. La telecamera di atalanta.tv spierà negli spogliatori, nelle camere dei ritiri e anche nelle case dei giocatori, per raccontare quel che c’è dietro l’immagine patinata e stereotipata dei calciatori. Insomma, un modo per avvicinare ulteriormente la squdra ai tifosi. Atalanta.tv proporrà un filmato al giorno, mentre il venerdì diramerà le ultime notizie da Zingonia. Non mancheranno le iniziative: un concorso per i video dei tifosi, con un abbonamento in palio, e un altro riservato alle scuole. Dodici istituti scolastici voteranno ogni settimana il proprio studente modello: a fine anno, i dodici vincitori del premio “fair play” saranno ospitati a fine stagione a Zingonia per trascorrere una giornata con la squadra.
Atalanta.tv accenderà gli schermi il 20 luglio con un filmato di presentazione, ma il debutto vero e proprio avverrà alla vigilia della prima giornata di campionato. L’idea, approvata a suo tempo dal presidente Ivan Ruggeri, è stata appoggiata anche dal figlio Alessandro. E ora ha preso finalmente forma.

printfriendly pdf button - Ecco Atalanta.tv, web-televisione nerazzurra