Editoria. Cairo Communication: bene la raccolta nel primo trimestre; le attese: +4% per la tv e +15% per i periodici

Il CdA di Cairo Communi­cation ha approvato il 14 marzo il bilancio consolidato del 2015, che conferma i dati già riportati nel resoconto interme­dio di gestione al 31 dicembre approvato il 12 febbraio scorso.

Negli scorsi dodici mesi, quindi, il grup­po guidato da Urbano Cairo ha continuato a conseguire risultati molto positivi nel settore dell’edi­toria periodica e ha perseguito il consolidamento dei risultati de­gli interventi di razionalizzazio­ne dei costi del settore editoria­le televisivo (La7), implementati nel 2013/2014: i ricavi consolida­ti lordi sono stati pari a 260 milio­ni di euro (277,6 milioni nel 2014); il margine operativo lordo (Ebit­da) e il risultato operativo (Ebit) consolidati sono stati pari a 17,6 milioni e 9,3 milioni di euro (era­no, rispettivamente, a quota 28,2 e 23 milioni nel 2014); il risulta­to netto consolidato è stato pari a 11,1 milioni di euro (23,8 nel 2014); Ebitda ed Ebit del setto­re periodici sono stati pari a 14,6 e 13,5 milioni di euro (+6,1% e +7,7% rispetto al 2014); il settore televisivo (La7) ha conseguito un Ebitda positivo di circa 1,6 milio­ni di euro. L’andamento della rac­colta nel primo trimestre 2016 è positivo: sulla base del portafo­glio ordini acquisito alla data del 14 marzo 2016, per la pubblici­tà trasmessa e da trasmettere sui canali La7 e La7d nel primo tri­mestre 2016, pari a circa 35,8 mi­lioni di euro, i ricavi conseguiti nel trimestre analogo dell’eser­cizio 2015 (35,2 milioni di euro) sono stati superati, con la previ­sione di conseguire nel trimestre una crescita di circa il 4%. Sempre nel primo trimestre 2016, inoltre, sulla base del portafoglio ordini finora acquisito, pari a 5,1 milio­ni, la raccolta sulle testate perio­diche del Gruppo mostra un an­damento molto positivo, con un incremento di circa il 15% rispet­to ai ricavi conseguiti nel trime­stre analogo dell’esercizio 2015 (4,4 milioni). Nel 2016, il Grup­po Cairo Communication con­tinuerà a perseguire lo sviluppo dei suoi tradizionali settori di at­tività, per il settore editoriale an­che continuando nella strategia di crescita con il lancio di nuove testate; “per tali settori – recita la nota emessa  – nonostante il contesto economico e competi­tivo, in considerazione della qua­lità delle testate edite e dei mezzi in concessione, considera realiz­zabile l’obiettivo di continuare a conseguire risultati gestionali po­sitivi”; e continuerà, inoltre, a im­pegnarsi con l’obiettivo di con­solidare i risultati degli interventi realizzati nel 2013-2015 di razio­nalizzazione e riduzione dei costi del settore editoriale televisivo, per il quale si prevede il conse­guimento, anche quest’anno, di un Ebitda positivo. (fonte Daily Media)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Editoria. Cairo Communication: bene la raccolta nel primo trimestre; le attese: +4% per la tv e +15% per i periodici

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL