Elettrosmog, Abruzzo, caso San Silvestro. PD: da risposta tardiva e deludente su ipotesi postazione off shore

”Il Governo ha fornito una risposta tardiva e deludente, con la quale sostanzialmente continua ad ignorare il diritto alla salute dei cittadini coinvolti e ad alimentare il rimpallo di responsabilita’ tra Governo, Regione Abruzzo e Comuni sulla nuova localizzazione”.

Cosi’ il senatore del Partito Democratico, Giovanni Legnini, dopo la risposta fornita dal Governo – nella persona del sottosegretario Saglia – all’interrogazione firmata dallo stesso Legnini e dal senatore IdV, Alfonso Mascitelli, sul problema delle antenne di San Silvestro a Pescara. ”Il Governo ha confermato che il Piano nazionale delle frequenze, deliberato dall’Autorita’ il 15 giugno 2010, continua a contemplare il sito di San Silvestro, ignorando cosi’ l’Ordinanza della Regione e l’orientamento a realizzare il sito su una piattaforma offshore – spiega Legnini – Si tratta di una posizione inaccettabile, cosi’ come quella della Regione che continua ad ignorare una propria Ordinanza e non ad assumere iniziativa risolutiva da troppo tempo attesa”. ”Avevo chiesto al Governo – ricorda Legnini – di assumere una iniziativa decisa a fronte di comprovati gravissimi rischi alla salute dei cittadini di San Silvestro, nonche’ di conoscere quali iniziative intendeva assumere per garantire l’esecuzione dell’Ordinanza dell’allora Presidente Del Turco n. 1 del 24 giugno 2008 con la quale si disponeva la delocalizzazione di tutti gli impianti di radio diffusione entro 180 giorni da San Silvestro ad altro sito”. ”E’ chiaro ormai – per il Senatore PD – che sia il Governo nazionale che la Giunta regionale d’Abruzzo hanno abbandonato le richieste degli abitanti di San Silvestro. Il PD comunque – assicura infine – continuera’ invece la sua battaglia per il diritto inalienabile dei cittadini alla salute ed alla serenita”’. (ASCA)
 
printfriendly pdf button - Elettrosmog, Abruzzo, caso San Silvestro. PD: da risposta tardiva e deludente su ipotesi postazione off shore