Firmato accordo tra Telecom e 3Italia

Raggiunta l’intesa per fornire traffico telefonico in roaming nazionale


3 Italia, filiale italiana di Hutchison Whampoa Ltd, e Telecom hanno da poco concluso un accordo che permetterà alla società asiatica di estendere il proprio traffico telefonico in roaming nazionale. L’ha dichiarato Forbes, la nota rivista di economia e finanza statunitense, secondo la quale l’intesa raggiunta durerà quattro anni e servirà a 3Italia per fornire a tutti i propri clienti i servizi, voce e dati e videochiamata, in roaming. I professionisti hanno ipotizzato che il costo dell’operazione si aggirerà intorno i 280 milioni di euro e che, naturalmente, sarà possibile aumentare la competizione sul mercato tra gli altri operatori. È importante sottolineare che 3Italia, oltre ad avere un segnale attivo solo in banda UMTS, non possiede ancora una copertura capillare quanto quella del principale operatore italiano. (Marco Menoncello per NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Firmato accordo tra Telecom e 3Italia

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL