Francia. L’informazione Internet guadagna in credibilita’

Se Internet e’ ancora distante dai media tradizionali, la sua credibilita’ aumenta


(ADUC.it) – Lo rileva il barometro annuale TNS-Sofres sulla fiducia nei mezzi d’informazione, pubblicato l’8 gennaio da La Croix. Il 34% dei francesi pensa che le cose siano avvenute “veramente” o “piu’ o meno” come sono presentate in Rete, mentre il 24% (+2 punti) pensa il contrario. La maggior parte degli intervistati (42%) e’ senza opinioni, ma sono 5 punti in meno rispetto all’ultimo sondaggio. Ossia, e’ cresciuto il numero di persone che consultano Internet.
La radio resta la beniamina dei francesi: il 58% del campione ritiene che “le cose sono davvero successe ” o “piu’ o meno” come le racconta la radio. E’ un punto in piu’ sul 2008. La stampa scritta e’ seconda per affidabilita’ (52%) e in crescita di 3 punti. In quanto alla tv, le da’ credito il 49% (-1 punto).
In generale il sondaggio rivela che la fiducia nei giornalisti va di male in peggio. Il 61% degli interpellati ritiene che non siano indipendenti dai partiti politici e dal potere: sono 4 punti in piu’ sul barometro di un anno fa; il 59% pensa poi che i giornalisti non riescano e mantenersi indipendenti di fronte al denaro.

printfriendly pdf button - Francia. L'informazione Internet guadagna in credibilita'
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Francia. L'informazione Internet guadagna in credibilita'

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL