Granitiche incertezze

Radio Censis 2017 grafico 2 - Granitiche incertezze

Il Rapporto Censis 2017 sulla Comunicazione costituisce un importante indicatore dei trend dei media in Italia. Uno dei parametri più interessanti a livello socio-culturale-economico è l’individuazione del medium che esercita più di tutti una influenza sui fattori ritenuti centrali nell’immaginario collettivo della società di oggi, con suddivisione per età.
A riguardo al primo posto c’è ancora la tv (28,5%), con una fortissima prevalenza nel target 65-80 anni (48,9%) ed una curiosa flessione non già sul target dei giovani (i 14/29enni totalizzano un dignitoso 22,5%), bensì dei giovani-adulti (30-44 anni), limitati al 16,3% (la fascia successiva 45/64 risale significativamente al 29,1%).
La radio, invece è ad un ben poco edificante 5° posto, con un miserevole 4,6% sul totale della popolazione, che trova la massima incidenza (ancorché poco rimarchevole) nel target 14-29 (6,7%) ed un picco negativo sul target 65-80 anni (3,4%), mentre registra un trend simile alla tv tra i 30-44 anni (3,6%) e tra i 45-64 anni (4,9%).
Al di là della bassissima influenza esercitata dalla radio (superiore solo ai libri ed al cinema e fortemente al di sotto anche di social network, internet e giornali), quel che impressiona è che vengono messi in dubbio postulati fino ad ora saldi come che essa fosse il medium dominante sul pubblico giovane-adulto ed adulto.
Dalla fotografia del Censis non pare proprio…

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Granitiche incertezze

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL