Home Editoria In libreria. Il processo di adeguamento al GDPR. G. Cassano, V. Colarocco,...

In libreria. Il processo di adeguamento al GDPR. G. Cassano, V. Colarocco, G.B. Gallus, F.P. Micozzi, Giuffre’

SHARE
adeguamento al GDPR

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto legislativo n. 101 del 10/08/2018 e la sua successiva entrata in vigore il 19/09/2018, il legislatore nazionale ha provveduto all’adeguamento della normativa italiana alle disposizioni del Regolamento europeo 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche, con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati. In particolare, il Decreto legislativo di armonizzazione agisce novellando il Codice privacy esistente (D. Lgs. 196/2003).

In questo complesso contesto normativo, il volume edito da Giuffrè e intitolato “Il processo di adeguamento al GDPR” vuole porsi come un testo di riferimento per tutti coloro che si trovano ad affrontare le tematiche relative alla protezione dei dati personali, siano essi operatori del diritto, pubbliche amministrazioni, imprese o, semplicemente, cittadini europei interessati ad approfondire l’argomento. L’utile testo, oltre a fornire il quadro normativo di riferimento, analizza e approfondisce gli istituti peculiari del General Data Protection Regulation: dai registri dei trattamenti alla figura del Data Protection Officer, dalla valutazione d’impatto (Data Protection Impact Assessment) al caso di violazione dei dati personali (Data Breach), fino ai trattamenti transfrontalieri e ai diritti degli interessati.
Inoltre, i curatori e gli autori dell’opera danno ampio spazio a temi di grande attualità, legati all’evoluzione tecnologica, informatica e digitale e all’impatto che il GDPR ha su questo mondo: vengono trattate, infatti, questioni come il trattamento dei dati online, la profilazione degli utenti, l’intelligenza artificiale e i big data.

L’opera è poi arricchita dalla prefazione di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, il quale ha evidenziato come numerosi Paesi stiano adottando normative simili a quella europea. A tal proposito ha, infatti, affermato che “in questo processo l’Europa gioca un ruolo di avanguardia, che deve saper svolgere nella consapevolezza di come soltanto rendendo la protezione dati un obiettivo comune potrà dirsi davvero vinta la sfida del digitale”.
Il testo, corredato da schemi, tabelle e dal nuovo Codice privacy in appendice, è disponibile in libreria e online al costo di 48,00 euro (G.C. per NL)