Home News Ticker Tv IP Tv. Nuovo deal Discovery e BBC: in arrivo piattaforma svod su...

IP Tv. Nuovo deal Discovery e BBC: in arrivo piattaforma svod su natura e factual. Tony Hall (BBC): “Questo e’ il nostro piu’ grande accordo di vendita di contenuti”

SHARE
factual

Discovery, Inc. e BBC Studios sono pronti a piazzarsi nel mercato del video streaming in abbonamento con una nuova piattaforma su natura e factual.
In un comunicato stampa del 01/04/2019 le due società hanno annunciato di aver raggiunto un importante accordo decennale da 300 milioni di sterline per il lancio di un nuovo servizio svod a livello internazionale (saranno esclusi, tuttavia, il Regno Unito, l’Irlanda e la Cina).

Il nuovo player debutterà entro il 2020 e sarà incentrato sui generi iconici della BBC: storia naturale, animali, avventura, scienza, viaggi, spazio, storia e documentari sulla civiltà. Tra i programmi di storia naturale saranno ricompresi titoli come Planet Earth, Blue Planet e Life; inoltre, faranno parte della libreria proposta dalla piattaforma svod le future serie commissionate a BBC Studios da BBC, nonché centinaia di ore di contenuti factual della BBC, i cui diritti esclusivi svod sono stati acquisiti da Discovery.BBC Discovery - IP Tv. Nuovo deal Discovery e BBC: in arrivo piattaforma svod su natura e factual. Tony Hall (BBC): “Questo e' il nostro piu' grande accordo di vendita di contenuti”

Tutti questi programmi, insieme alle produzioni di Discovery e ad altri contenuti originali, saranno il pilastro del nuovo servizio di streaming globale.
Il deal tra le due società prevede altresì lo sviluppo congiunto di nuovi contenuti factual destinati sia alla distribuzione lineare che digitale.
Sul tavolo delle trattative è finita anche la joint venture UKTV, per la quale i due gruppi si sono accordati riguardo alla ripartizione dei canali: Discovery avrà il controllo dei canali lifestyle (Good Food, Home e Really), mentre BBC Studios gestirà quelli entertainment (Alibi, Dave, Drama, Eden, Gold, Yesterday e W), oltre al player digitale UKTV Play e al brand UKTV.

David Zaslav, Presidente e Ceo di Discovery, ha commentato: “Dai pianeti ai poli, documentando ogni specie che sta nel mezzo, il mondo è sempre stato parte del Dna di Discovery. Raccontare queste storie è la nostra missione e oggi è più importante che mai. La nuova piattaforma sarà il nostro primo servizio globale direct-to-consumer con le più iconiche proprietà intellettuali della categoria, inclusa la serie Planet Earth, i prossimi sequel e gli spin-off delle principali serie in circolazione, e in futuro una programmazione esclusiva di storia naturale e scienze”.
Anche Tony Hall, direttore generale della BBC, ha espresso entusiasmo per l’accordo raggiunto e per il futuro del broadcaster: “La BBC realizza straordinari programmi di storia naturale e scienze. Sono all’avanguardia e dimostrano la qualità e la profondità del nostro know-how. È vitale continuare a investire e farli crescere per il futuro. Questo è il nostro più grande accordo di vendita di contenuti. Significa che i BBC Studios e Discovery lavoreranno insieme per portare i nostri contenuti in tutto il mondo attraverso un nuovo servizio di streaming mondiale.” (G.S. per NL)