Mafia: “Una risata la seppellirà”, Radiomafiopoli a Palermo

Da oltre tre mesi ogni mercoledi’ alle 14 in punto Radio Mafiopoli approda sul web tramite un network di circa 20 portali, che ne curano la diffusione in tutta Italia


(AGI Online) – Lunedi’ alle 19 l’Antica focacceria San Francesco, luogo simbolo della rivolta antiracket di Palermo, ospitera’ la Prima Sagra di “RadioMafiopoli”, evento organizzato dal portale palermitano www.fascioemartello.it, in collaborazione con Giulio Cavalli, attore lombardo impegnato da anni nel teatro civile. Da oltre tre mesi ogni mercoledi’ alle 14 in punto Radio Mafiopoli approda sul web tramite un network di circa 20 portali, che ne curano la diffusione in tutta Italia. RadioMafiopoli segue la scia di quella che fu la storica Radio Aut di Peppino Impastato, ne riprende i toni e i temi, attualizzando i contenuti e riagganciandosi agli eventi di cronaca contemporanei. Lo sfotto’ alla mafia, anzi alle mafie, diventa elemento fondamentale di questo progetto, proprio con lo scopo di dissacrare e deridere i carnefici che nel tempo hanno tolto energia e possibilita’ di sviluppo alla nostra terra. Insomma, “una risata li seppellira'”. Per questo la parola d’ordine e’: “Disonorarli e’ una questione d’onore”.
Durante la serata si alterneranno gli interventi di Giulio Cavalli (voce di radiomafiopoli), Rosario Crocetta (sindaco di Gela), Pino Maniaci (direttore di Telejato), Vincenzo Conticello (imprenditore), Luigi Lombardo (segretario nazionale Siap), Giovanni Impastato e altri ospiti. Inoltre, si rivivra’ il fascino e lo spirito di contestazione di Radio Aut: e’ prevista una fusione istantanea ed imprevedibile live e presumibilmente irripetibile tra Salvo Vitale, collaboratore e amico di Peppino Impastato ai tempi di Radio Aut e Giulio Cavalli autore e voce di Radio Mafiopoli. Durante la manifestazione si potranno degustare i prodotti dell’Antica Focacceria San Francesco grazie all’evento “Mercato pizzo free” a prezzi eccezionali, con soli 8 euro si potra’ acquistare un ticket che dara’ la possibilita’ di mangiare ben quattro pietanze dell’antica focacceria.

printfriendly pdf button - Mafia: "Una risata la seppellirà", Radiomafiopoli a Palermo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Mafia: "Una risata la seppellirà", Radiomafiopoli a Palermo

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL