Manovra, Zanda (PD): ingiusto regalare le frequenze tv quando si chiedono immani sacrifici economici ai cittadini

”In Italia oggi non ci sono ne’ condizioni economiche ne’ ragioni etiche per regalare a nessuno, nemmeno a Mediaset, un bene pubblico molto appetibile e di rilevante valore come le frequenze tv”.

Cosi’ il senatore Pd, Lugi zanda. ”Imporre sacrifici a tutti i cittadini e contemporaneamente elargire regali a pochi privilegiati non corrisponde ai piu’ elementari principi di equita”’ aggiunge il vice presidente del gruppo Pd al Senato. (ASCA)
 
 
printfriendly pdf button - Manovra, Zanda (PD): ingiusto regalare le frequenze tv quando si chiedono immani sacrifici economici ai cittadini
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Manovra, Zanda (PD): ingiusto regalare le frequenze tv quando si chiedono immani sacrifici economici ai cittadini

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL