Mediaset, dopo il digitale terrestre e quello satellitare allarga l’offerta Premium al cavo. Accordo con Fastweb

Dalla fine di agosto Fastweb offrirà con un unico set top box, in grado da fungere anche da decoder per il DDT, anche i contenuti di Mediaset Premium. Lo ha dichiarato ieri al Messaggero l’amministratore delegato di Fastweb Stefano Parisi. "Potremo cosi’ offrire tutti i canali nazionali (Rai, Mediaset e La7) in qualita’ digitale e i canali gratuiti del digitale terrestre" e "tutto Sky e l’offerta Premium di Mediaset, il video on demand e i nostri contenuti. Siamo gli unici in questo momento, ma l’importanza di questa intesa va oltre".  "Mediaset da novembre – ha continuato Parisi – vendera’ un nuovo prodotto pensato ad hoc per la nostra Iptv, la tv sul protocollo Internet che offriamo con la banda larga. Riguardera’ la possibilita’ di rivedere i programmi gia’ trasmessi. E’ la prima volta che succede ed e’ importante perche’ dimostra che i produttori di contenuti – e Mediaset lo e’ – non ci considerano piu’ un mezzo ‘ostile’, in competizione con loro, ma un’ulteriore piattaforma sulla quale poter vedere i programmi con servizi aggiuntivi. "Cambia il loro modello e il nostro – ha concluso Parisi – noi siamo un negozio a casa del cliente, loro vendono i prodotti".
 
printfriendly pdf button - Mediaset, dopo il digitale terrestre e quello satellitare allarga l'offerta Premium al cavo. Accordo con Fastweb