Monte Mario: rimarrà solo la Rai

A breve le emissioni di Mediaset (e probabilmente anche quelle di La7) nella zona di Monte Mario, a Roma, troveranno ospitalità sul traliccio Rai di via Cadlolo


da Millecanali

Si concluderà così una vicenda che in passato ha fatto molto scalpore…

Ricordate la vicenda di Monte Mario, con l’esecuzione forzata di un’ordinanza del sindaco di Roma Valter Veltroni per l’eliminazione delle antenne che erano poste a Parco Mellini (Porta Portese Tv, Retesole, Telepace e Teletevere, più diverse Radio) e in via Trionfale (Tele A +)? La postazione era rimasta con solo due tralicci (quello della Rai in via Cadlolo, intoccabile, e quello presso l’Hotel Hilton con Mediaset, La7 e Sportitalia), con le antenne del Biscione che avevano deciso autonomamente di abbassare le potenze in gioco in modo sensibile.

Due le svolte di questi giorni: dal 20 giugno il canale 32 (che trasmetteva in origine Sportitalia e poi il cartello di imminente digitalizzazione) è stato convertito in Mediaset 1 (il multiplexer che contiene l’offerta Premium). A breve, inoltre, le emissioni di Mediaset (e con tutta probabilità anche quelle di La7) troveranno ospitalità sul traliccio Rai di via Cadlolo. Con buona pace di ambientalisti, comitati e politici, un’antenna per la Tv nel centro di una metropoli è un’immagine ancora diffusa. Anche se alla fine a Monte Mario rimarrà solo l’alta struttura di proprietà della concessionaria pubblica.

Oliviero Dellerba

printfriendly pdf button - Monte Mario: rimarrà solo la Rai