NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009
Lo confessiamo, agli inizi della discussione della radio digitale di "nuova" generazione – va be’, diciamo post DAB-T Eureka 147, il formato concepito negli anni ’80 e nato morto nei ’90 – noi eravamo quelli pro HD Radio e, nel dettaglio, favorevoli allo standard ibrido analogico/digitale IBOC, modulazione di frequenza nostrana permettendo (considerata la necessaria spaziatura di almeno 400 KHz tra emissioni limitrofe). Un secolo fa, eravamo convinti che la radio digitale sarebbe passata dall’FM numerica (dopo una fase di simulcasting sulla stessa banda). Poi il (…)
 
Ennesima dimostrazione che radio e televisione stanno convergendo velocemente verso il web come piattaforma universale.
 
Tra una decina di giorni Audiradio, società curatrice degli ascolti radiofonici in Italia, renderà noti, con un ritardo (voluto) di ben due mesi, i dati della ricerca telefonica e quelli tramite panel-diari relativi al primo bimestre 2009.
(Millecanali) – L’Assemblea FCP-Assoradio ha eletto Alessandro Buda, Direttore Generale della Concessionaria di Rds, ovvero Rds Advertising, alla carica di Presidente al posto di Massimo Colombo.
Capirai, con la selva di sigle e acronimi in circolazione, il digitale radiofonico rischia di ammuffire nella polverizzazione.
(ASCA) – La Rai deve sostenere il passaggio al digitale terrestre con ”investimenti ingenti”. Cosi’, il direttore generale della Rai, Mauro Masi, in audizione in Vigilanza Rai.
Riceviamo e pubblichiamo la lettera al Presidente della Repubblica firmata da centinaia di lavoratori degli Uffici Giudiziari di Milano che lamentano "le enormi difficoltà" operative quotidiane, alle quali si aggiunge "un profondo malessere per il modo nel quale veniamo presentati all’opinione pubblica".
(Radio Passioni) – Ormai è una eterna rincorsa al rilancio. La radio digitale, basata su sistemi e tecnologie sviluppati ormai quindici anni fa, non "nasce". "Rinasce", due, tre, mille volte.
(Franco Abruzzo.it) – Approderà «entro breve tempo» al consiglio di amministrazione di Rcs Mediagroup un «piano d’intervento» che riguarderà tutte le società del gruppo editoriale, un passo necessario a recuperare redditività.
L’assemblea degli azionisti della Poligrafici editoriale ha approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2008 che chiude con una perdita netta di 12,2 milioni.
Informa l’Ordine dei giornalisti della Lombardia: "Il Consiglio dell’Ordine nella seduta del 7 marzo, come annunciato nella newsletter del 15 aprile, ha deliberato la revisione dell’elenco pubblicisti. Questa decisione ha sollevato alcune preoccupazioni nei colleghi che numerosi hanno scritto o telefonato all’Ordine.
Rende noto l’Agcom: “Il Consiglio di questa Autorità nella riunione del 22 aprile 2009, tenuto conto dell’emergenza terremoto e della situazione di parziale inagibilità della sede del Corecom Abruzzo, nonché della necessità di garantire la continuità delle funzioni delegate ha deciso, d’intesa con il
Numerosi gli argomenti trattati nel consiglio di amministrazione del 22 aprile scorso: dai conti RAI, al caso “Annozero”, alla razionalizzazione della contrattualistica aziendale, alla nomina degli staff di supporto al neo d.g. Mauro Masi ed al presidente Garimberti.
L’associazione di consumatori ADUC ci scrive una nota molto dura a riguardo dell’infinita querelle sul canone RAI. "La Rai e’ una azienda sana" ma c’e’ "una piaga" che e’ quella dell’evasione dal canone che "sottrae 450 milioni di euro l’anno".

Elezioni Europee del 6 e 7 Giugno 2009: elenco delle emittenti radiotelevisive che hanno presentato domanda di adesione per la trasmissione di messaggi autogestiti.

Disposizioni in materia di comunicazione politica, messaggi autogestiti e informazione della concessionaria pubblica nonche’ tribune elettorali per le elezioni provinciali e comunali fissate per i giorni 6 e 7 giugno 2009. (09A04746)
Lo scenario è quello di una contemporanea battaglia tra social network. Facebook di Mark Zuckerberg ha da tempo scavalcato quella popolarità che MySpace di Rupert Murdoch ha ottenuto nei due anni appena trascorsi.
Non è punibile il dipendente che divulga i segreti aziendali (attività della società, le pianificazioni pubblicitarie, le relazioni per i clienti ed i preventivi). Ciò a meno che l’impresa non riesca a dimostrare che il flusso di informazioni alla concorrenza ha causato un danno concreto.
Escludendo l’interoperabilità con altri strumenti di pagamento eviterebbe un corretto confronto concorrenziale, impedendo lo sviluppo di strumenti-modalità di pagamento alternative offerte da altri operatori e applicando condizioni contrattuali ingiustificatamente gravose nei confronti di chi deve pagare i bollettini postali.
TP, in collaborazione con Lotto Sport ha istituito il premio TP 2009 "Comunicare lo sport", dedicato alla memoria di Alberto Landi, giovane direttore marketing e comunicazione della Lotto Sport Italia prematuramente scomparso l´anno scorso.

On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato

(Velino) – A febbraio le famiglie italiane in possesso di almeno un ricevitore per la tv digitale terrestre nella residenza principale sono 8.111.000 (fonte Makno).
(Franco Abruzzo.it) – “È inaccettabile che una testata storica come il Mattino diventi la copia napoletana del Messaggero».
(Punto Informatico) – Il search engine viola, alle prese con la ristrutturazione delle sue attività, fa fuori lo storico servizio di hosting gratuito. E, forse, si chiude pure un’era di Internet: una Rete 1.0 che non esiste più.
Come è noto l’obbligo del bollino SIAE sui supporti fono, video e simili, che era venuto meno temporaneamente a seguito di una sentenza della Corte di Giustizia Europea dell’8 novembre 2007, è stato ripristinato con il DPCM n.31 del 23 febbraio 2009, entrato in vigore il 21 aprile scorso.
(Radio Passioni) – Esprinet, un grosso distributore nazionale di prodotti informatici ha creato una sua "private label", Nilox, che propone diversi accessori per reti e computer e una linea di dispositivi per la musica digitale.
Non è che sia proprio il massimo della vita, come tv. Ma va detto che in giro c’è anche di (ben) peggio, per esempio in taluni programmi di Mediaset trash-oriented.
(ANSA) – Un giornalista radiofonico di 72 anni e’ stato ucciso oggi a casa sua da uno sconosciuto in una cittadina del sud della Colombia. Everardo Aguilar era corrispondente della Radio Super e di varie emittenti comunitarie del dipartimento di Cauca.
(ADUC) – L’Autorita’ britannica garante per la riservatezza dei dati personali ICO non vede la necessita’ d’intervenire per impedire a Google di mostrare in dettaglio le strade e la case attraverso Street View.
(Franco Abruzzo.it) – “Quando la notizia diffusa da un giornalista consiste nella cronaca di una dichiarazione resa in sede giudiziaria, non può ritenersi che il giornalista sia tenuto a svolgere specifiche indagini sull’attendibilità del dichiarante poiché tale valutazione riguarda il merito della dichiarazione e la sua rispondenza a verità.
Se la scuola è il luogo deputato alla trasmissione del sapere, è anche il luogo dove l’istruzione deve essere declinata unitamente all’educazione civile, come ad esempio l’uso corretto dei nuovi strumenti della comunicazione.
Riceviamo da Giorgio Marsiglio, giurista esperto in diritto delle radiocomunicazioni (con particolare attenzione al diritto al radioascolto), un aggiornamento sulla procedura d’infrazione sulla circolazione dei ricevitori radio, avviata dalla Commissione europea a seguito di una sua
Il Gruppo Mediaset si e’ riunito nei giorni scorsi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri per l’analisi dei dati del 2008 e il rinnovo delle nomine del nuovo CdA, che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2011.
(Cassazione.net) – Bocciate le archiviazione facili introdotte dalla legge Pecorella. Le Procure non dovranno più chiedere obbligatoriamente la chiusura del caso se la Cassazione, decidendo sulla custodia cautelare, ha negato l’esistenza dei gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato.
Il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, ha votato a larga maggioranza a favore delle nuove regole dell’UE sugli SMS e sul roaming dei dati, proposte in settembre 2008 dalla Commissione europea.
"L’Europa deve essere inventiva e coraggiosa, soprattutto in questi tempi di crisi. La ricerca feconda l’innovazione, che è cruciale per la competitività dell’Europa su scala mondiale a lungo termine.
(Apcom-Nuova Europa) – La crisi mondiale non ha risparmiato in Ucraina neanche il famoso concorso canoro ‘Eurovision’, equivalente europeo del nostrano Sanremo. La Tv e la Radio nazionale non hanno infatti i soldi per trasmettere la diretta il festival che si terrà a Mosca in maggio.
(Repubblica.it) – Il Vaticano avrà l’impianto fotovoltaico più grande del mondo ed il progetto è ormai alle fasi finali di studio.
(Hi-Tech Italy) – La rivoluzione è in atto. Finalmente i player di primaria importanza del mondo dell’informazione televisiva hanno decisamente virato su Internet.
Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione di consumatori ADUC: "L’Antitrust ha aperto un’istruttoria nei confronti di Telecom Italia-Tim per pratica commerciale scorretta in relazione al rimborso del credito residuo per l’utente che recede dal contratto.
«Sono lieto di poter dare, almeno parzialmente, ragione a Michele Santoro. Per molti anni Santoro ha chiesto effettivamente alla Rai di dipendere dal punto di vista amministrativo dalla direzione di Raidue e dal punto di vista editoriale dal Direttore Generale. Dopo un interminabile dibattito interno, la questione non è mai stata risolta».
Nuova stretta sulla sicurezza lavoro. Il datore è responsabile degli infortuni anche quando il dipendente è incosciente e fa manovre "non corrette". Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con una sentenza depositata ieri, ha accolto il ricorso di un lavoratore che si era fatto male mentre raccoglieva delle mele.

Scrive il blogger Marco Mele, stimato giornalista de Il Sole 24 Ore specializzato in cose televisive, sulla pagina Media 2.0: "Tutto a posto, tutto in ordine, almeno per ora. L’Aeranti-Corallo, una delle due maggiori associazioni di emittenti locali, insieme alla Frt, non vede nero sul futuro delle emittenti locali con il digitale terrestre.

L’Autorità nella sua riunione di Consiglio del 7 aprile 2009;
 
VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante "Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo", ed in particolare l’articolo 1, comma 6, lettera a), n.

Il giorno 20 marzo 2009 si è svolto a Roma, il 1° Workshop di Coordinamento del Programma di Ricerca “Infrastrutture e Servizi a Banda larga e Ultra Larga”, promosso dalla Direzione studi, ricerca e formazione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, con la collaborazione di alcuni dei principali Atenei italiani.

Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni provinciali e comunali fissate per i giorni 6 e 7 giugno 2009
(ADUC) – Il principale operatore britannico, BT, e altri fornitori di servizi in Internet mobile hanno deciso di bloccare di propria iniziativa l’accesso alle pagine di The Pirate Bay. La decisione non e’ una conseguenza del
Pare avere le idee chiare Alessandro Buda, direttore generale di Rds Advertising (concessionaria della pubblicità della rete RDS) e nuovo presidente per il biennio 2009-2011 di Assoradio, l’associazione delle concessionarie di pubblicità radiofoniche federata in FCP.
(Velino) – I broadcaster storici, già presenti sulla vecchia tv analogica, mantengono una significativa centralità anche con il passaggio al digitale terrestre editando due terzi circa dei canali digitali gratuiti distribuiti.
(Reuters) – Yahoo ha detto che ridurrà del 5% i posti di lavoro a livello globale annunciando di aver registrato risultati trimestrali che evidenziano dei progressi nel controllo dei costi.
Lunedì 27 aprile cliccando su 105.net o unitedradio.it sarà possibile ascoltare l’ultima nata nel bouquet di webradio prodotte in casa Finelco e dirette da Beppe Cuva. Gruppo Finelco ha voluto dedicare un canale on-line intero allo Zoo di 105, il programma più ascoltato del pomeriggio d’Italia.
L’associazione di emittenti locali CNT-TPD sul proprio bollettino settimanale, a riguardo dell’emittenza televisiva campana in prossimità dello switch-off, rilancia l’allarme del Corecom: "C’e’ il rischio che la camorra gestisca l’informazione.
Secondo l’Associazione è Internet la nuova frontiera: le nuove tecnologie aprono orizzonti soprattutto ai nuovi autori e a chi non ha un contratto forte con una casa di produzione. Orizzonti che il sistema Siae non è in grado di coprire.
(Punto Informatico) – Vent’anni di tutela in più rispetto ai 50 previsti ora. E un fondo pensione per gli anziani performer.
(Trackback) – BLOBbox è un innovativo riproduttore multimediale, capace di riprodurre video in alta definizione anche fino a 1080p.
(Punto Informatico) – Nel frattempo, tra detentori dei diritti e pirati si è scatenata una lotta senza quartiere in tutto il mondo.
Il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, ha comunicato al comitato di redazione le proposte di nomina di Luciano Fontana (attuale vice) a condirettore; Barbara Stefanelli (attuale capo dei centrali) a vicedirettore, la prima donna, “ex allieva dell’Ifg Carlo de Martino”, in direzione nella storia del Corriere);
Il mondo dell’emittenza locale chiede al governo ”un sostegno adeguato” per affrontare la grave crisi dell’editoria e gli investimenti necessari al passaggio al digitale terrestre, continuando insieme a garantire ”un ampio pluralismo nell’informazione sul territorio”.
(ADUC) – Circa 1.300 personalita’ tedesche del mondo della cultura e della scienza hanno firmato il "Manifesto di Heidelberg" contro Google Books per violazione dei diritti di proprieta’ intellettuale, e chiedono ai politici di sostenerli.
(ASCA) – Mediaset ha archiviato il primo trimestre del 2009 facendo registrare un flessione nella raccolta pubblicitaria pari a circa il 12%.
Mediaset ha reso noto che il Consiglio di Amministrazione, nominato ieri dall’Assemblea degli Azionisti, "si è riunito oggi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri. I consiglieri Pier Silvio Berlusconi e Giuliano Adreani, in carica per i prossimi tre anni, sono stati riconfermati rispettivamente Vicepresidente e Amministratore Delegato di Mediaset spa.
(La Repubblica – di Vittorio Zambardino) – Anche Internet "invecchia"? È vero che la rete potrebbe rimanere congestionata come la tangenziale alle otto di mattina, finendo col trattare i file di YouTube come automobili in coda, ingolfata dalle nostre abitudini che "mangiano banda passante"?
Quando, almeno in Italia, si pronuncia il nome “Treccani”, per i più il ricordo va a quella lunga linea di volumoni che abbiamo visto far bella mostra di sè in biblioteche, in studi medici, in uffici di avvocati: l’Enciclopedia Treccani, appunto.
(Adnkronos)- ”Mediaset Premium, ha raggiunto ad oggi, i 3 mln e 300 mila abbonamenti per il Digitale terrestre, con una media di mille-2mila carte vendute al giorno”.
L’Assemblea degli azionisti di Rai Way ha oggi approvato il bilancio della Società per l’esercizio 2008.
(ADUC) – No al polo unico Raiset: e’ il senso degli esposti che il comitato di giuristi di Articolo 21 presentera’ all’Antitrust e all’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni e che saranno illustrati questa sera all’assemblea nazionale dell’associazione, a Roma.
Radio Passioni dà conto di "una curiosa analisi statistica effettuata da Chris Bulger, della società specializzata in "Web analytics" (misurazione dell’audience dei siti Web) Compete".
Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)
(TGCom) – "La televisione generalista resterà il nostro ‘core business’ anche in ambiente digitale", ha detto Fedele Confalonieri, presidente Mediaset,all’assemblea degli azionisti, "ma la risposta alla nostra offerta ‘pay’ è molto positiva e non sembra risentire della crisi economica".
(Adginforma) – Il New York Times trionfa al Pulitzer. Nel momento in cui il quotidiano deve affrontare una delle peggiori crisi della sua storia si aggiudica l’ambito premio in ben 5 categorie: giornalismo investigativo, breaking news, reportage internazionali, critica e fotografia.
(Radio Passioni) – La famosa torre televisiva di Berlino ad Alexanderplatz, uno dei simboli della città, eretta negli anni Sessanta dall’allora Repubblica Democratica Tedesca (e che ancora oggi ospita gli impianti della televisione digitale terrestre), diventa simbolo universale dell’amore.
Si è riunito oggi a Roma alle ore 10,00, presieduto dall’Ing.Carlo De Benedetti, il consiglio di amministrazione di Gruppo Editoriale L’Espresso S.p.A. che ha approvato i risultati consolidati del primo trimestre dell’esercizio 2009.
(Franco Abruzzo.it) – Mario Calabresi è il nuovo direttore del quotidiano La Stampa. Lo ha deciso il cda di Editrice La Stampa che si è riunito oggi dopo aver preso atto delle dimissioni dell’attuale direttore Giulio Anselmi che andrà ad assumere la presidenza dell’Ansa.
(ADUC) – Il Consiglio superiore dell’audiovisivo (CSA) ha chiesto a radio e televisioni di calcolare gli interventi del presidente della Repubblica quando, in base al loro contenuto e contesto, concorrano al dibattito politico nazionale.
In occasione dell’apertura della mostra “Montanelli, la vita, le opere, i luoghi”, per i 100 anni dalla nascita del giornalista, viene firmato oggi a Fucecchio l’accordo di collaborazione fra la Rai e la Fondazione Indro Montanelli.
Il Consiglio di Amministrazione della RAI ha discusso dell’andamento del bilancio previsionale del 2009 e della contrattualistica aziendale sulla base delle comunicazioni del Presidente e del Direttore Generale. Nella sua relazione il Direttore Generale ha fatto una ricostruzione della vicenda delle ultime due puntate di “Annozero”.
(Adginforma) – L’online a pagamento contro la crisi dell’editoria. È questa la risposta di tre nomi importanti del mondo dell’informazione a stelle e strisce: Steve Brill fondatore di Court Tv e del giornale specializzato American Lawyer, Gordon Crovitz ex editore del Wall Street Journal e Leo Hindery manager delle telecomunicazioni.
Come migliorare la protezione dei dati, in Europa prima di tutto. E’ questo il tema principale al quale sarà dedicata la Conferenza di primavera delle Autorità europee per la protezione dei dati che si tiene quest’anno a Edimburgo, dal 23 al 24 aprile.
(Radiocor) – ‘Non sono in corso trattative ma guardiamo tutto con molto interesse’. Lo ha detto il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, in merito a eventuali operazioni di acquisizione da parte della controllata Telecinco in Spagna.
Pirateria, mercato digitale, equo compenso. Ruolo della Siae e dei provider. Diritti e doveri in rete. Se ne parla domani, il 23 aprile, in un convegno organizzato da Altroconsumo a Roma (Sala delle Colonne della Camera dei deputati, dalle 9.30 alle 17).
L’Assemblea degli Azionisti di Mediaset, riunitasi oggi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri, ha approvato il bilancio consolidato del Gruppo Mediaset, il bilancio d’esercizio di Mediaset S.p.A. al 31 dicembre 2008 e le relazioni degli amministratori, così come deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 17 marzo 2009.
Nielsen Online invita giovedì prossimo presso la sede Nielsen di Corsico per la presentazione dei risultati dell’analisi speciale realizzata dall’azienda sui social network nel mondo.
La notizia è stata divulgata da Associated Press che ha smentito così le voci dei precedenti 15 miliardi complessivi.
 

printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 501 del 29/04/2009

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL