NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
L’evoluzione tecnologica che stiamo vivendo è legata alla complessità crescente di un’infrastruttura di collegamento che diventa sempre più capillare e invasiva. Ma di tale complessità non siamo obbligati ad essere consapevoli.
dc banner ita nl 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
ottofm - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
banner elite 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
SIT 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
 
“Le 27 frequenze di qualità pianificate a Ginevra (quindi non soggette a interferenze di segnali esteri) sono state assegnate interamente alle reti nazionali, incluse le ulteriori 6 frequenze che lo Stato intende regalare alle reti attraverso il beauty contest. Lo Stato da un lato espropria le tv locali di 9 frequenze, dalle quali ricava quasi 4 miliardi di euro, e dall’altro regala alle reti nazionali 6 frequenze, del valore di almeno 3 miliardi di euro”.
 
I fondi stanziati per i contributi previsti a favore delle tv locali dalla L. 448/98 per gli 2012, 2013 e 2014 dovrebbero subire notevoli riduzioni.
Da domenica prossima l’intero esecutivo sara’ dimissionario. E la procedura di assegnazione delle sei frequenze televisive in digitale terrestre ai dieci pretendenti puo’ finire in un cassetto. Anche perche’ sul bando pendono ricorsi al Tar.
A favore di Radio Radicale e’ autorizzata la spesa di 3 milioni di euro per l’anno 2012. Lo prevede l’ultimo emendamento del relatore al ddl di stabilita’, che e’ stato presentato in commissione Bilancio al Senato e che attende l’approvazione.
 

SIT1 0 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
bann superstreaming 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
Radio Mondo ok - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
E’ stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 265 del 14-11-2011 – Suppl. Ordinario n. 234, la Legge n. 183/2011 – c.d. Legge di stabilità 2012 – che reca, tra l’altro, novità in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011
 ‘La riduzione delle tariffe di terminazione e’ giusta ma deve essere graduale e tenere conto degli investimenti che abbiamo appena effettuato per comprare le frequenze Lte. Indicendo un’asta che ha fruttato piu’ di 4 miliardi, in un momento come questo, l’Italia ha fatto la scelta di sviluppare l’Agenda digitale puntando sulla tecnologia mobile. L’AgCom ne deve tenere conto”.
Dal 17 novembre Siena Tv, canale presente soltanto nella fibra civica ed in onda sul web, sarà visibile in tutta la provincia sul canale 682 del DTT per mezzo di un accordo stipulato con Toscana Tv. 
Da ieri sono on air New Sport 24 e See Ten, i due nuovi canali digitali di Toscana Tv, la televisione di Maurizio Salvi che ha sede a Capalle/Campi Bisenzio (Firenze) ed è ricevibile attualmente nelle città di Prato, Firenze, Arezzo, Grosseto, Siena, Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara e in parte della provincia di Pistoia.
Spot radiofonici e video, locandine, messaggi su internet. Sono gli strumenti utilizzati dalla campagna di comunicazione che, a partire dal 18 novembre, accompagnera’ il passaggio al digitale terrestre in Umbria.
A due giorni dallo switch off l’Umbria non si e’ ancora vista assegnare le frequenze per le emittenti locali: l’allarme arriva direttamente dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, in vista del passaggio al digitale delle prime zone del territorio umbro (si parte il 17 novembre con il Trasimeno).
 
Per seguire la crisi del governo, sabato 12 novembre è partito in anticipo sulla data di lancio TgCom24, il nuovo canale all news in chiaro DTT di Mediaset diretto da Mario Giordano.
Le indagini sulle intercettazioni telefoniche a News of The World potrebbero tradursi nell’interrogatorio e in un eventuale arresto di James Murdoch.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
Tra 10 giorni Teletirreno, la tv di Grosseto diretta da Giancarlo Capecchi, si spegnerà e 16 tra giornalisti, tecnici e segretari rimarranno senza lavoro. 7 di loro si sono rivolti alla Cgil per dare inizio alla vertenza sindacale contro l’editore Piero Barbagli.
Dal mattone alle tv, al calcio, fino a Palazzo Chigi. La parabola di Silvio Berlusconi attraversa 42 anni di storia italiana, dalla prima alla seconda Repubblica, con una parentesi politica lunga 17 anni che ha fatto del Cavaliere un protagonista, nel bene e nel male, tra successi elettorali, ‘contratti’ con gli italiani firmati davanti ad una telecamera, inchieste giudiziarie e duri scontri con la magistratura.
Questa settimana la nostra rubrica focalizza la storia dell’emittente libera umbra Radio Orvieto attraverso un filmato d’epoca postato su YouTube ed il contributo di Broadcast Italia.
 
 
Il 1° dicembre 2011 nasce Radio Zeta Lecco, la nuova emittente radiofonica che trasmetterà sulla frequenza di Radio Cristal di Giancarlo Vitali, 89,400 MHz.
A cura dell’Osservatorio sulle partite Iva è stata pubblicata la sintesi dei dati relativi al mese di settembre 2011. Sono state aperte 41.984 nuove partite Iva, con una diminuzione di circa il 7 per cento rispetto alle aperture registrate nel corrispondente mese del 2010; il confronto con il mese precedente è, invece, poco significativo (aumento del 131 per cento).
”E’ solo un soffio d’aria il ridimensionamento dei tagli all’editoria contenuto nel maxi emendamento alla legge di stabilita’. Meglio di niente”.
Questa mattina con il videoclip “Money” dei Pink Floyd Radio Capital TiVù ha inaugurato le sue trasmissioni sul canale 158 del digitale terreste.
Tgcom 24 è un sistema multimediale e multipiattaforma che garantirà informazione 24 ore su 24 in televisione, con un canale dedicato, e poi sul web, tablet, smartphone e cellulari.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 631 del 17/11/2011