NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni ha predisposto la graduatoria provvisoria delle emittenti televisive locali utile per l’assegnazione, nella Regione Puglia, delle frequenze televisive in tecnica digitale ai sensi dell’art. 4, del decreto legge 34/2011, convertito con modificazioni, dalla legge 75/2011.
sit blue logo 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
banner tecnomedia 247x56  1 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
banner elite 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
SIT 1 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
 
Dal beauty contest al flop contest. E’ stato il cavallo di battaglia del Pd per intere settimane e un modo per tenere sotto scacco Silvio Berlusconi, ma ora la trasformazione dell’assegnazione gratuita delle frequenze tv in asta a pagamento rischia seriamente il fiasco.
 
Sono 22 le emittenti televisive ammesse ai finanziamenti del bando regionale destinato alle tv locali per il passaggio al digitale terrestre.
Domani, in Consiglio dei Ministri, verrà esaminato lo schema di decreto legislativo di riforma dell’attuale normativa in materia di erogazione di contributi alla carta stampata.
Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni – ha adottato il bando per l’assegnazione delle frequenze in tecnica digitale terrestre alle emittenti televisive locali della regione Molise, area tecnica da digitalizzare nel corso dell’anno 2012, ai sensi dell’art. 4, del decreto legge 34/2011, convertito con modificazioni, dalla legge 75/2011.
 

SIT 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
bann superstreaming 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
Radio Mondo ok - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
 
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
Con sentenza n. 17723 del 29/08/2011 la Corte di Cassazione ha riconosciuto quale attività giornalistica lo svolgimento delle mansioni corrispondenti a quelle del redattore da parte di una lavoratrice non iscritta all’Albo dei Giornalisti.
"La Regione Sicilia deve prevedere in tempi brevissimi incentivi per le piccole e medie imprese che operano nel settore televisivo in modo da favorire gli investimenti necessari per le trasmissioni in digitale terrestre".
”Escludo qualsiasi interesse da parte nostra, ma se posso dire una cosa, mi sembra difficile pensare che, magari dall’estero, oggi un investitore possa essere interessato a un’azienda italiana del settore media”.
"Vedrei estremamente difficile un’uscita totale di Telecom dalle frequenze televisive che potrebbero diventare telefoniche”. Lo ha detto l’ad di Telecom Italia Media, Giovanni Stella parlando del riassetto di Telecom Italia Media in conference call.
"Una vita che si racconta a ritmo veloce, come quel treno su cui viaggia Clara, principale gura femminile, treno che la riporta ad atmosfere lontane, non ancora sbiadite anzi logoranti nei momenti di tormento e solitudine, dove non si può barare con la dimenticanza, ma solo resistere per non essere distrutta.
Mediaset potrà partecipare alla gara per l’assegnazione delle frequenze tv, ristabilita dal governo Monti dopo l’annullamento del beauty contest.
"La societa’ controllera’ da una parte l’operatore di rete e dall’altra i canali tv, ovvero La7, La7d e il 51% di Mtv e si chiamera’ forse, e lo dico con poca fantasia, La7. Ma dobbiamo ancora decidere". Cosi’ ha spiegato nel corso della conference call l’ad di TiMedia, Giovanni Stella.
Il processo di dismissione di Timedia e’ impostato sulla massima flessibilita’ e tiene conto di tutte le attivita’. Cosi’ ha precisato Giovanni Stella, a.d. di Timedia, a Radiocor.
Una tre giorni di respiro nazionale per parlare delle oltre settanta nuove professioni non regolamentate del mondo della comunicazione.
La nuova edizione de "I provvedimenti d’urgenza ex art. 700 c.p.c. – Aspetti sostanziali e processuali", pubblicata da Edizioni Giuridiche Simone (www.simone.it), mantiene inalterata la suddivisione in tre parti dell’edizione precedente, nelle quali si analizzano gli aspetti sostanziali e processuali della tutela d’urgenza e la loro applicazione nel microcosmo del diritto del lavoro.
Telecom Italia e’ pronta ad investire "in tre anni 9 miliardi euro, solo in Italia. E’ il nostro obiettivo primario e manterremo le promesse. Nel cda di ieri abbiamo annunciato i piani di dismissione per la nostra attivita’ nei media, in futuro valutemo la cessione di altri asset non strategici, tenendo presente l’obiettivo della riduzione del debito".
L’inglese – inteso sia come British English sia come American English – costituisce, a seguito della globalizzazione, la lingua ufficiale della comunicazione giuridica internazionale, avendo acquisito, come una volta fu per il latino, il ruolo di idioma comune.
Jessica Starr, conduttrice meteo di Fox 2, ha lasciato i suoi spettatori a bocca aperta. La meteorina si è presentata alla diretta televisiva vestita di verde: una scelta davvero sbagliata.
Il sistema imprenditoriale italiano perde progressivamente competitività: tante sono le ragioni e tante le conseguenze. Ne "L’internazionalizzazione del tortellino – Pene e travagli dell’Italia mel mercato globale", l’economista Giovanni Roncucci affronta le principali tematiche di questo scenario partendo da una visione storica, per comprendere il presente e ipotizzare il futuro.
"In linea generale i personal computer, fissi o portatili, i tablet (come gli iPad) e gli smartphone, cioe’ gli strumenti suscettibili, di per se’, di connessione alla rete internet" sono esclusi dal pagamento del canone speciale Rai.
Il Compendio di diritto fallimentare delle Edizioni Giuridiche Simone (www.simone.it), giunto alla sua VIII edizione, impostato secondo la sistematica della più diffusa ed affermata manualistica, offre, in un numero contenuto di pagine, una panoramica aggiornata e completa della disciplina del Diritto fallimentare, ormai consolidatasi dopo gli importanti interventi di riforma degli ultimi anni.
Il Compendio di diritto pubblico delle Edizioni Giuridiche Simone (www.simone.it), curato da Federico del Giudice e giunto alla XI edizione, consente uno studio completo e aggiornato del diritto pubblico.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 657 del 16/05/2012

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL