NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016

newsletter newsline logo1 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016 newsletter title11 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016 newsletter topright3 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
La legge 208/2015 (Legge di Stabilità 2016), ha introdotto alcune importanti novelle normative a riguardo della pubblicità di giochi con vincita in denaro. Le norme in questione sono i commi 938, 939 e 940 all’articolo 1, che di seguito sottoponiamo a puntuale disamina.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
annunci radiotelevisivi newsletter - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
 
La radio cresce e Mediaset coglie l’opportunità raccogliendo la maggioranza degli ascolti e la raccolta pubblicitaria delle emittenti più redditizie lo scorso anno. I numeri troppo alti potrebbero far pensare ad una eccessiva concentrazione del mercato.
 
Il 2016 sarà l’anno degli spin-off societari nel comparto tv locale. “La decisione non è più prorogabile: la maturazione delle modalità di pagamento dei diritti amministrativi per la titolarità dei diritti d’uso DTT e la cogenza dell’obbligo di separazione contabile non solo tra attività di operatore di rete e di fornitore di servizi di media audiovisivi, ma anche all’interno dei singoli titoli autorizzativi per content provider (s.m.a.v.), rende, se non indispensabile, quantomeno opportuno lo scorporo degli asset”.
Tra le misure introdotte dalla Legge di Stabilità 2016 (L. 208/2015, pubblicata sulla GU n. 302 del 30/12/2015) è opportuno accennare in primis alle nuove norme per il finanziamento del settore televisivo e radiofonico locale.
Secondo la Corte dei Conti il sistema di erogazione dei finanziamenti alle emittenti locali dà luogo ad un aiuto indifferenziato per mancanza di finalità precise, rendicontazione e per tempistiche eccessive.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
Per gli appassionati di sport, ma soprattutto di contrattazioni calcistiche, torna il calciomercato su Sportitalia: durante tutto il mese di gennaio il canale televisivo italiano interamente dedicato allo sport (disponibile in Italia sui canali 60 e 153 del dtt e sulla piattaforma Sky Italia, al canale 225) sarà interamente incentrato sull’analisi dei movimenti e operazioni di trasferimento dei calciatori da una società all’altra.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016
Il direttore di Oggi spiega come il suo giornale è sopravvissuto al web. Per accogliere le numerose opportunità, i player del settore devono iniziare a comprendere come questo sia cambiato.
L’ormai assodato tracollo della carta stampata continua, sia per vendite di copie che in pubblicità; la reazione principale del settore sembra essere quella di lamentarsi del momento difficile, ignorando quasi del tutto le nuove opportunità digitali.
Due mld di euro per l’editoria, uno e mezzo per la televisione: questo è il triste bilancio delle perdite di ricavi registrate nell’ultimo quinquennio dai due settori dei media italiani.
A fine anno, si sa, qualcuno vuol sempre giocare coi botti, rischiando di farsi molto male. La metafora introduce l’ennesima follia suggerita da qualcuno che forse non aveva niente di meglio da scrivere, auspicando l’approvazione del piano di assegnazione delle frequenze analogiche per la radiodiffusione sonora, magari previo nuovo censimento impiantistico.
Una bestemmia in diretta e il countdown di fine anno anticipato infiammano le polemiche contro la RAI; il Codacons denuncia la truffa agli utenti per aumentare l’audience. Alla fine, ci si domanda sempre se è in questo che si vuole investire il denaro dei contribuenti.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 834 del 07/01/2016