Home Editoria Niente più cielo nel futuro di Sky

Niente più cielo nel futuro di Sky

Avete ancora qualche residuo dubbio sul fatto che il futuro radiotelevisivo sarà solo IP?
Bene, allora sappiate che, a margine della presentazione dei risultati finanziari, Sky Italia ha reso noto che il nostro Paese sarà la testa di ponte dell’offerta only IP che la società (per ora) di Murdoch si prepara a lanciare in vista di un futuro deparabolizzato.Niente colli di bottiglia (che peraltro già Netflix ha eliminato, mentre Mediaset Premium non c’è ancora riuscita), qualità 4K, garanzia di somministrazione dei servizi integrati Sky Q, onDemand e mySky: queste le premesse per il futuro raso terra che Sky Italia sta programmando.
Se tutto andrà come deve andare (e la società non ha dubbi sul punto), all’Italia seguirà l’Austria e progressivamente il resto dell’Europa.
Un contrappasso per un colosso che aveva creato il suo business partendo dal satellite….