OneProfessional Tv, una finestra sul mondo dell’economia

Il Gruppo Euroconference presenta la sua web tv: un modo semplice e veloce per filtrare il meglio delle informazioni tributarie del nostro paese


Pubblichiamo l’intervista al direttore di Tg Fisco & Economia, del portale OneProfessional.tv.

Domanda: “Soddisfare le esigenze di formazione, aggiornamento e approfondimento (…) in materia giuridica, amministrativa e fiscale” è il primo obiettivo del Gruppo Euroconference. E’ corretto considerare condiviso tale impegno nello sviluppo di OneProfessional.tv?

Risposta: “In realtà le potenzialità della web tv OneProfessional, sono state solo in parte sfruttate attraverso la realizzazione di TG Fisco & Economia. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a fornire ai nostri clienti ulteriori servizi legati alla videocomunicazione, non necessariamente legati al settore tributario“.

D: Una televisione, un telegiornale di settore, una raccolta di contributi video dedicati all’utenza professionale. Come desidera presentarsi OneProfessional.tv all’immenso panorama delle web tv?

R: Ad oggi OneProfessional si identifica con Tg Fisco & Economia. L’idea nasce dal confronto costante di Gruppo Euroconference con una platea di oltre 35.000 Professionisti che operano nell’ambito tributario. Con questo nuovo servizio abbiamo cercato di rispondere ad una loro precisa esigenza: poter contare su un’informazione rapida e flessibile, ma al contempo completa e qualificata. Al di là delle definizioni, sempre un po’ rigide e strette, consideriamo Tg Fisco & Economia un modo innovativo e senz’altro più attuale e comodo per essere informati.

D: Tradurre le proprie competenze, sviluppate nell’ambito della formazione professionale, in una versione video, non è così immediato come può sembrare. Le complicazioni legate ai tempi e alla forma del contenitore video sono molteplici. Quali sono le principali riscontrate?

R: Stiamo muovendo i primi passi, come molti competitors del settore, nella videocomunicazione. Non possiamo dire di non scontare la mancanza di una consolidata esperienza nell’utilizzare dei canali nuovi per erogare “competenza professionale”. Posso dire che al momento la difficoltà maggiore rimane quella di rendere intuitivo l’uso di questo strumento informatico, poiché ai Professionisti italiani, compreso il sottoscritto, manca una cultura informatica. Tuttavia le sfide imprenditoriali e la scelta di percorrere strade inesplorate ci hanno sempre stimolato nella vita. Si tratta di acquisire una maggiore competenza tecnica per riuscire a sfruttare le incredibili potenzialità del web e degli strumenti di videocomunicazione e poi comunicarla in modo facile e veloce.

D: Quali sono le principali testate di riferimento per la rassegna stampa di TG Fisco? Qual’è l’ordine di priorità secondo cui sono selezionate e analizzate le notizie della stampa di riferimento?

R: Per fornire un’informazione il più possibile “ taylor made” ai commercialisti, abbiamo scelto i due principali quotidiani specializzati di riferimento: Il Sole 24 ORE ed Italia Oggi. Non vogliamo sostituirci alla lettura dei quotidiani, ma semplificare l’attività ai nostri abbonati, facendo loro risparmiare tempo. Come? Segnalando in modo molto veloce le notizie di minore importanza e concentrandoci invece su quelle che riteniamo meritino maggiore attenzione. Aggiunga che la rassegna trova la sua autorevolezza e affidabilità anche nel fatto che le notizie sono realizzate dagli Esperti del nostro Comitato Tecnico, che spesso sono anche gli autori degli articoli che commentiamo.

D: Su quali servizi esclusivi può contare un abbonato a OneProfessional.tv? E come può l’ascoltatore approfondire quell’argomento di particolare interesse, attingendo alle risorse del gruppo Euroconference?

R: Il bisogno professionale di cui parlavo è stato tradotto in un servizio informativo su tre moduli, che chiamiamo rubriche, che pur integrandosi rimangono indipendenti: una rassegna stampa ragionata e filtrata dagli Esperti del nostro Comitato Tecnico; un approfondimento quotidiano qualificato sulla novità o a chiarimento di dubbi di applicazione pratica professionale; l’utilizzo di interviste, per avere qualche anticipazione, ma che vuole essere soprattutto un momento di confronto con le Istituzioni, le Associazioni di categoria e le realtà imprenditoriali del nostro Paese.

D: Sembra che i sondaggi pubblicati su OneProfessional.tv vogliano individuare le abitudini informative del tradizionale lettore di quotidiani. Che sia un modo per pianificare il futuro della programmazione della web tv? Quali saranno i prossimi importanti passi per l’evoluzione dei servizi di OneProfessional.tv?

R: Diciamo che i sondaggi se fatti bene possono aiutarci a migliorare ed interpretare meglio i bisogni dei nostri abbonati.

D: Come abbonarsi a OneProfessional.tv e perchè suggerirlo ai lettori di NL?

R: Come indichiamo nel promo illustrativo sul sito www.oneprofessional.it, abbonarsi è molto semplice. Basta cliccare sul pulsante “abbonati ora” e seguire le istruzioni. Perché suggerirlo? Perchè fa risparmiare tempo; è possibile scegliere quando collegarsi ed è preparato dai migliori Esperti tributari.

(Marco Menoncello per NL)

printfriendly pdf button - OneProfessional Tv, una finestra sul mondo dell’economia