Online dalla propria auto, il futuro che tutti aspettavano

Pubblicate oggi sul Sunday Times interessanti anticipazioni sulla connessione internet per automobili


Non può che essere definito altrimenti: il futuro che tutti aspettavano. La connessione ad internet arriverà presto anche sulle automobili. E per presto si intende fine 2009, periodo entro il quale la società Chrysler presenterà i primi modelli di autovetture con connessione internet incorporata. Naturalmente, il servizio sarà riservato a tutti i passeggeri e assolutamente negato al conducente, ma solo l’idea che internet possa allargare i propri tentacoli fino ai mezzi a quattro ruote, smuove interesse e curiosità da ogni dove. Gli internauti già si sbizzarriscono sognando navigatori Gps in grado di aggiornarsi autonomamente o impianti hi-fi capaci di captare le ormai numerosissime web radio dalla rete. Certo è che l’accessorio di internet non poteva farsi attendere ancora per molto. Anche Bmw, tra le altre, ha ventilato l’ipotesi di progettare il suo esclusivo servizio online per le automobili prodotte dal 2010. In particolare il sistema che sfrutterà Chrysler sarà basato sulla tecnologia wi-fi sviluppata da Autonet Mobile, la quale utilizzerà la rete cellulare ad alta velocità e consentirà di navigare, probabilmente, anche utilizzando un comodo telecomando. Ora non rimane che attendere, con pazienza! (Marco Menoncello per NL)

printfriendly pdf button - Online dalla propria auto, il futuro che tutti aspettavano