Privacy – Il sequestro delle pagine di un sito web per rivelazione di segreti di ufficio e la posizione del direttore responsabile del sito

La sentenza si pronuncia sul ricorso del direttore responsabile del sito e approfondisce la tematica dei presupposti del reato di rivelazione di segreto di ufficio e della eventuale responsabilità del terzo extraneus (il direttore responsabile del sito)


di dott. Mauro Alovisio
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 8/10/anno 2007
La Corte di Cassazione emana un’interessante sentenza in materia di sequestro della pagina di un sito web a seguito della pubblicazione di un documento riservato di un`azienda sanitaria locale. La sentenza si pronuncia sul ricorso del direttore responsabile del sito e approfondisce la tematica dei presupposti del reato di rivelazione di segreto di ufficio e della eventuale responsabilità del terzo extraneus (il direttore responsabile del sito).

printfriendly pdf button - Privacy - Il sequestro delle pagine di un sito web per rivelazione di segreti di ufficio e la posizione del direttore responsabile del sito