Radio. Dati ascolto TER 1° semestre 2022: boom per Kiss Kiss. Su Deejay e 105. Giù RTL 102.5 e RAI. Numerose stabilità e pochi decolli

1° semestre 2022, Kiss Kiss

A parte l’ennesimo exploit di Kiss Kiss, nulla di imprevedibile rispetto ai segnali già registrati dai dati precedenti del Tavolo Editori Radio (TER), che ha pubblicato oggi gli esiti dei rilievi del 1° semestre 2022.
Assumendo a riferimento, come di consueto per NL, il dato del giorno medio, scende RTL 102.5, pur rimanendo la prima radio d’Italia: nel 1° semestre 2021 la stazione di Lorenzo Suraci aveva segnato 6.396.000, mentre ora ne registra 6.042.000.
A circa 1 mln di ascolti di distanza, c’è RDS con 4.867.000, a sua volta in moderata diminuzione dai 4.961.000 precedenti.

CONSULTMEDIA DAB - Radio. Dati ascolto TER 1° semestre 2022: boom per Kiss Kiss. Su Deejay e 105. Giù RTL 102.5 e RAI. Numerose stabilità e pochi decolliCONSULTMEDIA DAB - Radio. Dati ascolto TER 1° semestre 2022: boom per Kiss Kiss. Su Deejay e 105. Giù RTL 102.5 e RAI. Numerose stabilità e pochi decolli

Bene DeeJay, stabile Radio Italia

Bene invece DeeJay (gruppo GEDI), che da 4.620.000 cresce fino a 4.790.000, al contrario di Radio Italia (venduta a livello commerciale da Rai Pubblicità) , che rimane ferma alla posizione precedente con gli attuali 4.530.000 vs 4.544.000.

Su 105, ma esplode Kiss Kiss

Radio 105, sale da 4.181.000 a 4.323.000 (pari a +142.000), anche se l’upgrade non è paragonabile a quello di Kiss Kiss, che da 2.954.000 sale fino a 3.527.000 (+573.000), rivelandosi l’indiscussa vincitrice di questa tornata (unica gioia, come vedremo, per Rai Pubblicità, che l’ha appena inserita nel proprio portafoglio).

RAI in difficoltà

Male la prima rete radio di RAI, che scende da 3.682.000 a 3.422.000 (-260.000 utenti), così come non riesce ad evolvere in classifica Radiodue, che cala da 2.822.000 a 2.752.000. E non brillano nemmeno Radiotre (1.270.000 vs 1.276.000 del 2021) e Isoradio (618.000 vs 616.000 dell’anno prima).

Ok Virgin Radio, non decolla Capital, al contrario di m2o

Leggera crescita per Virgin Radio (Radiomediaset) da 2.485.000 a 2.572.000, mentre è sostanzialmente stabile Radio 24, che dai 2.266.000 nel 2021 si colloca a 2.294.000. Continua a non decollare Radio Capital (GEDI), che aveva nel 1° semestre 2021 1.354.000 e ne ha 1.369.000 oggi. Bene invece – nello stesso gruppo editoriale – m20, che nel 1° semestre 2021 aveva totalizzato 1.487.000, mentre nell’analogo periodo del 2022 è cresciuta fino a 1.616.000 (+129.000).

Soddisfazioni per R 101 e Radiofreccia. RMC continua a rimanere la grande inespressa

In segno positivo R 101 (gruppo Mediaset), che passa da 1.806.000 a 1.909.000 (+103.000), come Radiofreccia che sale da 1.137.000 fino a 1.269.000 a fronte di una moderata tenuta di RMC (Radiomediaset) che aveva 1.511.000 nel 2021 e ne ha 1.465.000 nel 1° semestre 2021. (E.G. per NL)

Send Mail 2a1 - Radio. Dati ascolto TER 1° semestre 2022: boom per Kiss Kiss. Su Deejay e 105. Giù RTL 102.5 e RAI. Numerose stabilità e pochi decolli

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL