Radio digitale: iPhone sposa l’FM. Le radio (già) sul web giungeranno direttamente nel ricevitore in modulazione di frequenza?

Dall’FM andata e ritorno. Dalla modulazione di frequenza la radio è approdata sul web e ora, da Internet, ci ritorna attraverso la telefonia mobile. Tra gli upgrade del prossimo modello di iPhone, ci sarebbe infatti anche il supporto alla ricezione e trasmissione del segnale radio FM. Ciò dovrebbe consentire sia di inviare l’audio dell’iPhone direttamente alla propria autoradio (senza nessun adattatore esterno, ascoltando così direttamente dal ricevitore FM le stazioni sul web), che, naturalmente, di sintonizzare le radio in modulazione di frequenza attraverso lo smartphone. Altro che vecchiaia della radio analogica! Pare proprio che radio digitale più probabile sarà il frutto della fusione di tre tecnologie: web, telefonia mobile e FM. A proposito dello stato dell’arte della radio digitale: l’amico Andrea Lawendel di Radio Passioni ci è tornato proprio oggi con una serie di considerazioni.

printfriendly pdf button - Radio digitale: iPhone sposa l'FM. Le radio (già) sul web giungeranno direttamente nel ricevitore in modulazione di frequenza?