Radio e Tv locali. Rifinanziato fondo per emittenti locali per 20 mln di euro a fronte di comunicazione istituzionale su misure anti Covid

anti covid

Il ministro Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto che destina ulteriori 20 milioni di euro in favore delle emittenti radiotelevisive locali che si impegnano a trasmettere messaggi di comunicazione istituzionale, con l’obiettivo di informare i cittadini e le imprese sulle misure introdotte per fronteggiare l’emergenza Covid e rilanciare l’economia del Paese.

Fondo per le emergenze

Per sostenere questa iniziativa, è stato infatti disposto il rifinanziamento del Fondo per le emergenze relative alle emittenti locali, che era stato istituito al Ministero lo scorso anno.

Impegno a trasmettere comunicazione anti Covid

In particolare, il decreto individua i criteri per ripartire le risorse alle emittenti radiotelevisive locali, commerciali e comunitarie, che dovranno impegnarsi a programmare la trasmissione di un numero definito di messaggi di comunicazione istituzionale anti Covid.

Le modalità per le domande

Con un successivo provvedimento ministeriale saranno, invece, rese note le modalità di presentazione delle domande e pubblicati gli elenchi delle emittenti radiotelevisive locali, già individuate dall’articolo 195 D.L. 34/2020. (E.G. per NL)

foto antenne di Floriano Fornasiero

printfriendly pdf button - Radio e Tv locali. Rifinanziato fondo per emittenti locali per 20 mln di euro a fronte di comunicazione istituzionale su misure anti Covid
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Radio e Tv locali. Rifinanziato fondo per emittenti locali per 20 mln di euro a fronte di comunicazione istituzionale su misure anti Covid

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL