Radio locali, Lombardia: anno nuovo, emittente nuova. Nasce Radio Millennium 2

Fiocco rosa in Lombardia: nasce Radio Millennium 2. Sette anni fa, alle soglie del nuovo millennio (appunto) nasceva, a Legnano (Mi), Radio Millennium, sulla frequenza storica di Radio TRC di Cassano Magnago (una delle prime emittenti della provincia di Varese, sorta nel 1976), 93,700 MHz (originariamente 93,800 MHz).

L’emittente ha avuto, nel corso degli anni, una grandissima espansione, riuscendo a coprire, con una serie di acquisizioni strategiche, praticamente tutto il nord della Lombardia (in particolare con la frequenza 90,9 MHz da Brunate – Como, già di Radio Studio Vivo) ed una vasta parte delle aree confinanti del Piemonte. La sede è stata poi trasferita a Milano, in Via San Genesio e la stazione è sbarcata sul sat. In tempi più recenti RM si è dotata di una robusta concessionaria di pubblicità ed il successo commerciale ottenuto l’ha indotta a tentare di duplicare il prodotto editoriale su un pubblico diverso, più di nicchia, sperimentando un format con un percorso musicale alternativo. Sulla frequenza d’origine (93,700 MHz, come si è detto) nell’area nord-ovest della provincia di Milano e località a sud della provincia di Varese (cioè quella che tanta fortuna aveva portato all’emittente originaria) e sui 98,900 MHz per Verbania e parte del lago Maggiore è ora fruibile Radio Millennium 2, progetto di una "non conventional radio" che se dovesse trovare il riscontro che la società editrice si propone, presto potrebbe essere distribuita su un’area molto più vasta. Nel frattempo, l’emittente principale (che continua ad essere ricevibile su 90,900 MHz nelle aree illuminate dai 93,700 MHz), ha ulteriormente ampliato la diffusione in val d’Ossola (Vb). (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Radio locali, Lombardia: anno nuovo, emittente nuova. Nasce Radio Millennium 2