Home News Ticker Tv Radio locali, Sicilia. Radio Alcamo Centrale entra nel gruppo Conforti Media, protagonista...

Radio locali, Sicilia. Radio Alcamo Centrale entra nel gruppo Conforti Media, protagonista a Trapani, e diventa RAC101

Conforti

Interessante novità fra le Radio della Sicilia (regione che questo periodico segue con attenzione): Radio Alcamo Centrale cambia volto e nome, diventando RAC 101, e in più entra a far parte del Gruppo Conforti, protagonista nel mondo della radiofonia trapanese (e in parte anche in quello di tutta l’isola). Il ‘cambio di denominazione e programmazione’ è avvenuto sabato 19 gennaio e siamo quindi proprio alle prime battute della nuova RAC101.
Bruno Conforti, editore delle emittenti del gruppo citato, ha annunciato la novità in questi termini: «Con un pizzico d’orgoglio, siamo felici di annunciare che la più antica Radio della provincia di Trapani entra all’interno del Gruppo Conforti. È un’operazione fatta con enorme rispetto verso un marchio storico della città di Alcamo. Dal punto di vista tecnico per noi sarebbe stato più facile acquisire le frequenze rimpiazzando Radio Alcamo Centrale con un altro dei nostri già collaudati prodotti radiofonici: abbiamo invece scelto la linea più difficile, quella di rilanciare un marchio importante per tutti gli alcamesi e gli ascoltatori del Golfo di Castellammare, mantenendo la storica presenza sul territorio ma soprattutto le figure storiche di Franco Faraci e Marcello Grimaudo, che hanno fatto grande questo marchio. RAC ora è una Radio pronta ad affrontare il futuro».

Nasce dunque così il progetto RAC101, un’emittente che cambia completamente volto e che vivrà in realtà in sinergia totale con Radio Itaca, la Radio del gruppo Conforti con sede a Marsala, che a due anni dall’entrata (a sua volta) nel gruppo, ha conseguito buoni risultati d’ascolto. Lo staff di RAC101 e quello di Radio Itaca, in sostanza. si fondono per dar vita a una squadra ancora più forte.
«Il format, la programmazione e il palinsesto saranno condivisi – annuncia in specifico Peppe Caruso, speaker di Radio Itaca -, andando a completare un progetto che permetterà a tutto il gruppo di poter interagire dalle diverse postazioni. Ci sarà uno staff unico per abbracciare un bacino di ascolto che adesso comprende l’intera Sicilia Occidentale: con RAC 101 e Radio Itaca copriamo infatti da Terrasini a Marettimo e da San Vito lo Capo a Sciacca, passando dalla Valle del Belice ai monti Sicani. Un territorio vastissimo, nel quale continueremo ad essere presenti nei locali e nei diversi eventi. In aggiunta, gli speaker e i dj di Alcamo potranno andare in onda nel resto della provincia e viceversa, ovviamente. RAC101 sarà una Radio di flusso, moderna e dinamica, che segue le ultime tendenze e avrà una forte identità; la musica sarà sempre la componente principale. Il motto del brand sarà “Play Different”, perché suoniamo in modo diverso da tutti gli altri: come ci piace dire, noi siamo la Radio fuori dal gregge e i risultati raggiunti dimostrano che diversificarsi è stata una scelta vincente».

Anche l’informazione avrà il suo spazio. «Da anni pensiamo che l’informazione radiofonica sia vincente – dice Nicola Conforti, direttore responsabile delle Radio del gruppo – : i nostri orizzonti non sono mai stati così ampi e continueremo dunque ad occuparci di tutta la provincia sui diversi media. Dopo il restyling del nostro sito di redazione, trapanisi.it (che però va letto come ‘Trapani Sì’; N.d.R.), intendiamo mantenere forte la presenza della nostra voce libera in tutto il territorio della provincia».
Il Gruppo Conforti (o Conforti Media) dichiara 250.000 ascoltatori settimanali complessivi (indagine TER Primo Semestre 2018) e questo gli consente di raggiungere “oltre i 2/3 delle circa 365.000 persone che ascoltano la radio in provincia di Trapani”. Alla base dei risultati raggiunti ci sono “la diversificazione dei generi musicali, l’informazione locale e nazionale, lo sport e l’intrattenimento garantiti da ogni singola emittente”, cosa che “consente al Gruppo Conforti di raggiungere ascoltatori di qualsiasi fascia d’età, estrazione sociale, attività lavorativa e titolo di studio”.

È opportuno a questo punto illustrare le singole stazioni del gruppo. Parliamo di ben nove emittenti, fra Radio ‘originali’ e altre legate a ‘format nazionali’ (o giù di lì): si tratta di Radio Cuore, Radio 102, Radio Itaca, Radio Itaca del Belice, Radiolina, One Dance, One Dance Alcamo, Fantastica e la nuova RAC101.
In dettaglio, Radio Cuore, l’ammiraglia del gruppo, offre 24 ore di musica italiana, rubriche e giornali radio locali e nazionali ed è la Radio ufficiale del Trapani Calcio. Radio 102 è invece la “talk Radio” del Gruppo Conforti e propone un palinsesto ricco di voci e un’accurata selezione musicale internazionale; è poi la Radio ufficiale della Pallacanestro Trapani.
Radio Itaca, come detto, è entrata in Conforti Media nel 2016 e da allora ha subito un radicale cambiamento rispetto alle sue origini: ora offre una programmazione “Rhythmic Contemporary Hits”, con energica Urban Music, Pop, R&B, Latin, Trap, House e Edm; Radio Itaca del Belice, nata naturalmente da una costola di Radio Itaca Marsala, è un’emittente con musica Urban, Pop, Latin rivolta agli ascoltatori della Valle del Belice con informazione e programmazione commerciale dedicata.

Radiolina (da non confondere ovviamente con l’omonima antenna sarda) propone in sequenza “un successo di oggi e un successo di ieri”. Radio One Dance ripropone invece per la provincia di Trapani il format della nota dance station bergamasca, mentre Radio One Dance Alcamo è la frequenza dedicata alla zona Alcamo-Calatafimi-Segesta.
Radio Fantastica, infine, trasmette – si sa – solo le migliori 100 canzoni del momento e in questa sua versione dedicata a una bella fetta della Sicilia ha trasmesso anche le radiocronache del Marsala Calcio in Serie D.
In realtà, comunque, il Gruppo Conforti opera nella radiofonia trapanese da qualcosa come quarant’anni. Era infatti il lontano 15 gennaio 1977 quando nasceva la nota sigla Radio Tele Hobby, creata da un gruppo di studenti e presieduta da Orazio Conforti. Nel 1988 Radio Tele Hobby Trapani diventò l’attuale Radio Cuore e da lì ebbe inizio la creazione del gruppo, con la progressiva acquisizione di altre emittenti e frequenze nella provincia di Trapani. (M.R. per NL)