Home Radio e TV Radio nazionali. Intervista video ad Andrea Borgnino, responsabile di Radio TecheTè, in...

Radio nazionali. Intervista video ad Andrea Borgnino, responsabile di Radio TecheTè, in via Asiago, nel cuore di RadioRai

TecheTè

Fra le nuove Radio digitali ‘specializzate’ di RadioRai, ce n’è una, particolarissima, che solo l’emittente pubblica poteva realizzare e che ha una grande rilevanza, soprattutto a carattere storico. È Radio TecheTè, nata circa un anno fa (dopo la precedente esperienza ‘sperimentale’ di Radio 6 Teca) e basata sul patrimonio potenzialmente ‘infinito’ costituito dall’archivio di tanti decenni della Radio italiana, attentamente riunito, catalogato e in buona misura già digitalizzato in alcuni locali della storica sede di via Asiago, a Roma, di Radio Rai.
Sono andato proprio lì, con l’amico e collega Luca Raffone, per incontrare Andrea Borgnino, nome molto noto nel campo della Radio ad ogni livello, che dirige le operazioni proprio per ciò che riguarda Radio TecheTè; oltre a farmi visitare tutta la struttura di RadioRai, Andrea si è prestato a realizzare una intervista video in esclusiva per Newslinet.com (con riprese e montaggio appunto di Luca Raffone), in cui ha raccontato cosa sia Radio TecheTè, cosa trasmetta, come venga realizzata la programmazione quotidiana e ci ha anche mostrato, spiegato e illustrato proprio l’archivio radiofonico della Rai.

Proponiamo con piacere questo filmato a quanti seguono questo periodico, sempre più impegnato in un’attenta informazione sui temi radiotelevisivi a 360°, in cui lo spazio della ‘memoria’ del settore c’è da anni, in una posizione affatto secondaria.

Viene da dire che questa è anche la stagione giusta per ‘gustarsi’ questo video, perché l’estate è da diversi anni il regno di ‘Teche Teche Tè’, la trasmissione di Rai1 che a sua volta ci propone ogni sera, con grande successo, il meglio della memoria Rai per ciò che riguarda la Televisione. Ma la Radio ha un fascino ulteriore rispetto alla Tv, una storia più lunga e intrigante, tutta da ricordare e riscoprire. Provare per credere (M.R. per NL)